Resta in contatto

News

Stroppa: “Non è possibile fare una partita simile e non portare a casa punti”.

Il rammarico del tecnico del Crotone per la sconfitta subita alla Sardegna Arena contro il Cagliari nel match delle 12.30

Il Crotone ritorna in Calabria a mani vuote, dopo la sconfitta per 4-2, che il suo tecnico Giovanni Stroppa analizza in conferenza stampa cosi:

LE PAROLE DI STROPPA. “Meriti o no, se perdi ovviamente pensi tante cose. In settimana analizzeremo sicuramente i problemi, Siamo stati intimoriti in alcune situazioni, con poco coraggio. Peccato aver preso il terzo gol praticamente a tempo scaduto nel primo tempo, poi per il resto è stata una buona prova. Potevamo sicuramente chiudere il primo tempo in vantaggio, invece siamo andati negli spogliatoi sotto nel risultato. L’espulsione di Cigarini? In inferiorità, stranamente, abbiamo migliorato la qualità del palleggio e abbiamo avuto diverse occasioni per agguantare un risultato che fin lì potevamo assolutamente meritare. Ma è chiaro che giocare in 10 contro 11 in quel momento non è stato facile: la squadra però ha reagito bene, posso forse dire che l’arbitro sia stato un po’ frettoloso. Detto questo non è possibile fare una partita simile e non portare a casa punti. Dobbiamo sempre crederci, perché alcuni episodi si potevano gestire diversamente ma abbiamo le capacità di farlo. Ma al di là di errori tecnici e tattici c’è un aspetto caratteriale che sicuramente va migliorato“.

 

59 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
59 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Quest’anno l’intera serie a ha problemi in difesa.. Non a caso si subiscono una media di 2 gol a partita.. E per quanto riguarda il crotone, si buona partita ma se non capitalizzi a che serve il buon gioco e non ci si può neanche lamentare, specie se lasci un sottil completamente solo e libero di colpire di testa o ti fai infilare centralmente come ha fatto simeone..quindi, al massimo si possono rivedere questi errori per la prossima partita. E bisogna ringraziare arbitro e var per non aver concesso il rigore palese su j.pedro..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Sinceramente sul secondo goal nostro sembrava una squadra di terza categoria Godin Joao Simeone goal. Tre tocchi rete con i due centrali a raccogliere funghi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

A cosa serve il possesso di palla e il palleggio se poi non si segna? Il Cagliari ha fatto 4 gol, il Crotone 2…. Mi sembra conti questo…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

A livello di palleggio sono stati un po’ superiori….. Ma la qualità che abbiamo noi loro se la sognano….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Stroppa riguardati la partita ? Ti manca qualche neurone

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Stroppa vince chi segna un goal in piu dell’avversario!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Questo è un’altro convinto.. c’era anche ii Cagliari in campo forse era distratto …

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

🖕🏼🖕🏼🖕🏼🖕🏼

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Purtroppo caro Stroppa… la tua squadra gioca anche bene… ma la qualità dei giocatori è impresentabile. La serie B è l’unico scenario possibile se a gennaio non riesci a farti comprare giocatori di categoria. Davanti avevi la difesa del Cagliari… una delle peggiori del campionato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Giocano sempre la palla, non hanno paura di impostare con i difensori e non la buttano via.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Hai perfettamente ragione.mauro.ciao

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Il ragionamento di Stroppa non è del tutto sbagliato. Il Crotone specie nel 1 tempo ha palleggiato molto e gran possesso palla con Simi che si è mangiato un paio di occasioni. Noi abbiamo sempre reagito bene ma non inganni il risultato, non sempre ci potrà andare bene, il Crotone fa un bel calcio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Vittoria meritata, ma un loro pareggio non sarebbe stato uno scandalo, Crotone ostico e a tratti più bello, con un attacco interessante, ma anche loro con una difesa da brividi, Godin ancora in rodaggio e Zappa meglio in attacco. Si è visto Marin, e Sottil cresce, Lyko, bel gol, Pavoletti da tener conto in un attacco che convince come il centrocampo, che ha in Nandez un martello. A Gennaio con un terzino e il Ninja completiamo una squadra che può darci soddisfazioni, ma Di Francesco e la squadra meritano fiducia e supporto anche quando non andrà bene, per le sentenze… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Eeeh lo fa….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Nella primo tempo sono scesi 3 volte in area di rigore e hanno fatto 2 gol.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Parole dettate dalla circostanza, il Cagliari non ruba niente, dimostra di capire pian piano gli insegnamenti del Mister, rispetto per il Crotone e una buona squadra, ma il Cagliari in questo momento è più forte.!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Fino a quando sono stati in parità numerica hanno giocato un calcio più piacevole del nostro. Fosse stato più lungimirante, Stroppa avrebbe dovuto sostituire immediatamente il solito sciagurato Cigarini (che compie falli di frustrazione). Non male questo Crotone là davanti (a Godin gira ancora la testa).

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Sei venuto nel momento sbagliato per prendere punti e poi il Cagliari è superiore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

È possibile e possibile

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Ma parla dei punti della conad? Perché se no ho visto un altra partita.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

…….Dovevi portare punti a casa?……mi sono perso qualcosa?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Comunque a differenza di Benevento genoa udinese Parma e spezia spero che si salvino mi sono sempre stati simpatici. Forza casteddu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

E va be’ dai stoppa. A sa prossima otta….piga e potta a domu…😂😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

PIZZIARA 😏😏😏😂😂

Tifoso e basta
Tifoso e basta
7 mesi fa

Signori sono contento della vittoria, ma da tifoso dico che sono preoccupato, oggi col Crotone abbiamo giocato in 11 contro 10 ed abbiamo rischiato seriamente di prendere il 3 gol, qui nessuno rientra sacrificio di squadra zero, meno male che l’arbitro ha cacciato l’ex cigarini altrimenti. Dopo la vittoria fortunosa con il pessimo Torino abbiamo sculato anche oggi, so che molti nn sono d’accordo ma bisogna essere obiettivi siamo senza difesa tolti Godin e cragno 😬😬😬

Maurizio
Maurizio
7 mesi fa
Reply to  Tifoso e basta

Concordo con te giusta analisi

Massimo
7 mesi fa
Reply to  Tifoso e basta

Le squadre materasso non esistono più. Anche le neopromosse giocano un buon calcio. Questo però non vuol dire che il Cagliari non abbia giocato altrettanto bene lottando su ogni pallone. La partita è stata equilibrata ma quando tutti danno il massimo e arriva il risultato bisogna gioire non vedere solo le cose negative

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

3 tiri in porta in tutta la partita…oh Stroppaaa…ajo’

Nopothoreposare
7 mesi fa

Mischino ha visto un’altra partita…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

È una buona squadra,

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Il Ciga ha sentito troppo la partita da ex, ha fatto 2 falli che poteva assolutamente evitare…

maury-c
maury-c
7 mesi fa

in ogni campionato ci sono i capri espiatori e i predestinati, il Crotone e’ una squadra predestinata, a retrocedere naturalmente, hanno voglia di recriminare ed appellarsi a chissa’ quale santo in paradiso, che si mettessero l’animo in pace!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Eee lo fa… 🤣🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Ma che partita ha visto questo ?? E bae e corcadi!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Non ha tutti i torti

Giambattista Lampis
7 mesi fa

Caro mister Stroppa vero la tua squadra gioca al calcio, ma lo scorso anno lo faceva anche il Lecce che è retrocessa. Oggi alcuni vostri giocatori hanno fatto errori e sommariamente si è vista la differenza di categoria, non puoi recriminare nulla, anche il comportamento dell’arbitro è stato positivo, l’espulsione ci stava tutta e non è la prima volta che Cigarini prende il rosso. Da tifoso del Cagliari sai quante volte abbiamo giocato bene e perso contro le Big del campionato, tutti

Giambattista Lampis
7 mesi fa
Reply to  Granese

commentatori giornalisti a pontificare, dicendo alle grandi squadre basta fare 2-3 azioni e fanno gol, così è stato oggi, al momento che eravamo sotto e subito dopo il pareggio alla prima azione abbiamo fatto gol, tu che vivi nel mondo del calcio, sai che questo non è un caso, semai avremmo dovuto chiudere la partita in anticipo e di occasioni ne abbiamo avute. Ascolta le analisi di Francesco che nonostante la vittoria ha ribadito che c’è da lavorare, ecco impara da lui.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Giovannino cagame su pe.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Che cosa volevi portare a casa le borse della Esselunga piene di gol

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Io invece ho visto un Cagliari che ha dominato ma ha sprecato troppe occasioni, quindi direi: “Non è possibile fare una partita simile e segnare solo 4 gol al Crotone”

Shardancast
Shardancast
7 mesi fa

“…abbiamo avuto diverse occasioni per agguantare un risultato che fin lì potevamo assolutamente meritare.” Però se vai a vedere le millanta occasioni che abbiamo avuto noi, il risultato non lo avreste agguantato. Avreste agguantato un’altra cosa.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa
Reply to  Shardancast

Ben detto.

Alberto Antonini
Alberto Antonini
7 mesi fa

Invece caro Stroppa era possibilissimo ed infatti è successo. Guarda anche quel che fanno gli avversari ed avrai un quadro più completo.

tonirossoblu
tonirossoblu
7 mesi fa

Avete giocato da soli o contro il Cagliari? Buon viaggio nelle serie che più vi hanno visto giocare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

ma l’ha detto seriamente???

Luca Cavallo
Luca Cavallo
7 mesi fa

IL TROPPO STROPPA!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Ehhh..lo fa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Per ora portati a casa 4 goal.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Buona squadra, tosta, auguri

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Lo fa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Caro Stroppa io dopo il primo fallo avrei levato Cigarini…noi lo conosciamo e sappiamo che quando è nervoso, e oggi lo era, perde la testa. Per il resto buona partita del Crotone ma noi siamo troppo più forti!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Cosa volevi portare se vi abbiamo rotto il ….🤡

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Succede…comunque onore al Crotone👍

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Intanto torna acasa e muto

Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "Io dico solo che Cammarata questa pagina non se la merita neppure. ..."

Gigi Riva

Ultimo commento: "Su Riva è stato detto e scritto di tutto. Giocatore Immenso ed unico. Ma il suo carisma lo si può riassumere col termine usato da..."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Classe pura da grande campione, giocate stupende e professionalità indiscussa Uomo dai principi di vecchio stampo Grazie di tutto " PRINCIPE ", era..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "peccato che perdemo 4-2"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Nel '67 avevo nove anni, ma ricordo quando la formazione iniziava con: Colombo, Martiradonna, Tiddia ... ('64)"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News