Resta in contatto

Calciomercato

Daniele Ragatzu nel mirino del Brescia di Cellino

Il giocatore, svincolatosi dal Cagliari, potrebbe presto accasarsi con le Rondinelle. Molte le richieste tra B e C, concreta quella rappresentata dall’ex presidente rossoblù

Potrebbe riscattarsi presto Daniele Ragatzu, l’ormai ex giocatore del Cagliari, svincolatosi e quindi libero di decidere la sua destinazione.

Come riportato su Tuttosport, una concreta possibilità è rappresentata dal Brescia di Massimo Cellino, ex presidente rossoblù, che potrebbe chiamarlo alla corte delle Rondinelle per rinforzare il reparto avanzato. La rosa bresciana ha peccato nell’ultimo calciomercato per alcune mancate cessioni, ma l’occasione rappresentata da Ragatzu sembrerebbe di quelle interessanti. Se ne saprà qualcosa di più nei prossimi giorni.

17 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
17 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

E5 molto meglio il nostro tamburino sardo

Anto 67
Anto 67
1 mese fa

Ottimo.👏👏👏 Soprattutto se Diego Lopez lo fa giocare titolare si potrà riscattare alla grande. Un grosso in bocca al lupo 🔴🔵

Edo70
Edo70
1 mese fa

Se vai salutarci il PRESIDENTE !!!
Ti auguro buon proseguimento di carriera 💪.
Ohhhhhh……
sempre e solo FORZA CASTEDDU ❤💙

Raffyraf
Raffyraf
1 mese fa
Reply to  Edo70

Si si, salutacelo tanto… 😏. Visto che ci sei chiedigli pure con che macchina va adesso 😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Vai da Cellino e sarai sempre titolare👍👍👍

Giambattista Lampis
1 mese fa

ritengo Razatzu non adatto alla serie A, dove poteva fare giusto la riserva della riserva, lui era consapevole pertanto nessuno l’ha obbligato a venire ed ad accettare la panchina a Cagliari, poi la cosa non gli è stata più bene e la società gli ha rescisso il contratto. L’inverno scorso la nostra società gli ha proposto di andare in B (Livorno) ma lui è voluto rimanere a Cagliari, ora forse si accasa a Brescia, io dico che anche li farà molta panchina, gli faccio comunque un in bocca al lupo.

Claud
Claud
1 mese fa

Come tecnica ha dimostrato di averne però questo non basta. Può essere un giocatore ancora valido per la B me lo auguro per lui, credo che il suo limite sia più caratteriale.

Sergio
Sergio
1 mese fa

In serie B potrebbe riscattarsi e fare un buon campionato ,la serie A obiettivamente non era la sua categoria.Quello che non va bene è che nell’attuale rosa ci sono alcuni giocatori con gli stessi limiti di Ragatzu , se non peggio…….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

👋🏼👋🏼👋🏼

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Speriamo, sarebbe più utile di quanto sia stato Balotelli

Scetti Casteddu
Scetti Casteddu
1 mese fa

Ma basta! Ha avuto tante occasioni, non sfruttate. Semplicemente non è da serie A, non è così grave….solo perché è sardo non ci si deve incaponire.
auguri per un buon campionato a Brescia.

Marii Melis
Marii Melis
1 mese fa

In bocca al lupo Daniele, pochi sono i profeti in patria!
…meglio tenere un campione del calibro di Cerri!🤮🤮🤮

Francesco
Francesco
1 mese fa
Reply to  Marii Melis

Assolutamente d’accordo.

Paoloriglia
1 mese fa
Reply to  Marii Melis

infatti sono convinto che ssrebbe tornato ancora utile soprattutto perchè Cerri e strachiuso da quei due mentre lui puo agire in piu zone del campo

Fabrizio
Fabrizio
1 mese fa
Reply to  Paolo

E’ proprio vero, potrebbe giocare benissimo da esterno in un 4-3-3 ed è dotato anche di ottima tecnica ( associata ad entusiasmo, velocità e attaccamento alla maglia ) .
Ora, libero spazio ai pollici verso, ma non ha importanza, è bella la pluralità di opinioni .
Forza Cagliari Sempre !

Giambattista Lampis
1 mese fa
Reply to  Marii Melis

vero Cerri non è da serie A, ma è ancora giovane, serio, rispettoso delle gerarchie, si impegna negli allenamenti ha tanta voglia di imparare, quando entra in campo non si risparmia ed è modesto, fossi il responsabile del Cagliari Calcio, dovendo scegliere tra i 2 anch’ io avrei trattenuto Cerri.

Fabrizio
Fabrizio
1 mese fa
Reply to  Marii Melis

Direi che nessuno è profeta in Patria .
Il Cagliari lo acquistò dall’Olbia, lasciandolo in prestito 18 ( ! ) mesi .
Zenga lo ha utilizzato poco e in ruoli non suoi, ha fatto anche l’interno .
Il talento non si discute e lo ha dimostrato anche quest’anno, durante il quale è stato utilizzato poco e male .
Il carattere c’è, è riuscito a risollevarsi dopo una frattura al perone a Rimini .
Dovevamo tenerlo, però pazienza .
Forza Cagliari Sempre !

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Caro mio, era il S.Elia chiuso allora"

Fabián O’Neill

Ultimo commento: "Presente a quel Cagliari Roma 4-3. Una partita al livello del miglior Francescoli."

Lucio Bernardini

Ultimo commento: "Io ero presente perdemmo 1-0 gol di cravero trasferta indimenticabile eravamo in tanti che emozione ciao ragazzi sempre forza casteddu"

Carmine Longo

Ultimo commento: "Se giulius avesse un ds così ..... anche se ha avuto capozzucca e non è riuscito a tenere, ....sicuramente lo storpio do Marotta non la..."

Pierluigi Cera

Ultimo commento: "Ero ragazzino quando andò via per giocare con il Cesena e ci rimasi malissimo.."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato