Resta in contatto

News

Verso Euro 2021, gol e assist: Sottil show nell’Italia Under 20

All’Arena Garibaldi di Pisa, dopo i casi Coronavirus i ragazzi Bollini portano a casa tre punti d’oro in chiave qualificazione

L’Italia Under 20, rinforzata da alcuni Under 21, batte 2-0 l’Irlanda all’Arena Garibaldi di Pisa: match valido per l’8ª giornata del Gruppo 1 della fase di qualificazione alla fase finale dell’Europeo 2021. Strepitosa la gara dell’attaccante del Cagliari Riccardo Sottil.

LA GARA. Fanno la gara gli azzurrini, che però (8’) rischiano la rete da parte di Smallbone: dal limite dell’area di rigore avversaria, l’irlandese controlla e calcia a rete di sinistro mandando fortunatamente alto. Al 28’ punizione battuta da Sottil, con palla pennellata sul secondo palo, dove Cutrone manca l’impatto con la sfera per pochissimo. Ottima la gara del cagliaritano, il quale purtroppo non approfitta del regalo di Coventry: tiro potente di poco fuori. Al terzo tentativo (43’) il rossoblù sigla il vantaggio al termine di una superba azione. Rientra sul destro, entra in area e calcia a giro sul secondo palo. Nulla da fare per Bazunu.

Nella ripresa Portanova salva il gol avversario al 3’, poi lo stesso giocatore fallisce al 5’ il 2-0, regalando il pallone al portiere irlandese. Il quale al 17’ nulla può sul raddoppio azzurro, nato dalla verticalizzazione di Vogliaccio per Sottil. L’esterno crossa in mezzo per Cutrone che anticipa il difensore e piazza la sfera in rete. Gol che chiude il match, con oltre mezz’ora da giocare.

IL TABELLINO.

ITALIA (3-5-2): Cerofolini; Vogliacco, Pirola, Buongiorno; Birindelli, Ricci (42′ st Nicolussi Caviglia), Tonali, Muratore (1′ st Portanova), Frabotta; Sottil (37′ st Raspadori), Cutrone. A disp.: Brancolini, Esposito, Okoli, Beruatto, Pobega, Vignato. Commissario Tecnico: Bollini.

REPUBBLICA D’IRLANDA (4-3-2-1): Bazunu; L. O’ Connor, Masterson, Collins, Leahy; Smallbone, Coventry, Taylor (29′ st Mandroiu); Elbouzedi, Ronan (29′ st Grant); Obafemi (29′ st Afolabi). A disp.: McGinty, Ogunfaolu-Kayode, T. O’Connor, Ferry, Scales, McNamara. Commissario Tecnico: Crawford.

ARBITRO: Jakubik (Pol).

RETI: 43’ pt Sottil, 17′ st Cutrone.

AMMONITI: Pirola, O’ Connor, Collins, Cerofolini.

16 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
16 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."

(SONDAGGIO) Keita, merita una chance dall’inizio a Udine?

Ultimo commento: "Sii,Keita e Pereiro...un po di panchina per Joao la papera"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"Bonimba", uno dei più forti attaccanti rossoblu

Roberto Boninsegna

Altro da News