Resta in contatto

Approfondimenti

Fazio, a lui le chiavi della retroguardia. Il nuovo Cagliari prende forma

Questione di poco tempo per il passaggio dell’argentino alla corte di Di Francesco, intanto la difesa rossoblù è quasi pronta

LA LINEA. Una difesa a quattro che ormai ha già svelato i suoi interpreti, o quasi. Perché se su Czyborra c’è la manovra di disturbo del Genoa, per Fazio e Zappa è ormai solo questione di tempo. Già per l’inizio della prossima settimana sono attesi gli annunci dei due nuovi acquisti, così da consegnare a Di Francesco il materiale su cui lavorare per la nuova retroguardia. Dunque una linea difensiva che vedrà il giovane Zappa a destra, l’esperto Fazio in coppia con Walukiewicz al centro e, se il Cagliari metterà la tanto agognata firma, Czyborra a sinistra.

CARATTERISTICHE. L’argentino dovrà dirigere il reparto con la sua esperienza, ma pecca di rapidità, motivo per il quale Walukiewicz sembra essere la soluzione più congeniale per affiancarlo. Attenzione però a Pisacane, ogni anno sempre sul fondo della griglia al semaforo verde e poi in zona podio dopo le prime curve. Uno tra Ceppitelli e Klavan è di troppo, l’italiano ha più mercato ed è quello più indicato a partire. Chi resta farà il vice Fazio. Sulle corsie laterali tanta spinta con Zappa (5 gol in Serie B) e Czyborra (preso dall’Atalanta come esterno per il 3-5-2 di Gasperini). Una difesa giovane e con una guida esperta, con interpreti freschi e veloci diretti da un leader di caratura internazionale.

70 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
70 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti