Resta in contatto

News

Canzi: “Gagliano non so se verrà ad Olbia. Ragatzu? Potrebbe servirci”

Il tecnico dei galluresi ha parlato a margine dell’amichevole giocata ad Aritzo contro il Cagliari

MERCATO. “Dovremo ancora fare qualcosa, ci mancano due o tre pezzi. In attacco siamo corti”. Così il tecnico dell’Olbia, Max Canzi, ha parlato a margine della partita giocata questo pomeriggio ad Aritzo contro il Cagliari. Gagliano? Ci siamo salutati, non so se verrà ad Olbia. Ragatzu è un giocatore che potrebbe adattarsi al nostro 3-5-2″.

NUOVA AVVENTURA. “Sono contento di essere a Olbia. Sposano pienamente la mia filosofia, ovvero valorizzare i giovani. Sono l’uomo giusto per questo progetto. Oggi si sono visti i risultati dei primi allenamenti, ma soprattutto lo spirito”.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Clemente Melis
5 mesi fa

Gagliano, mi farebbe piacere, mangiasse un po’ di panchina a Cagliari in modo da abituarsi all’odore della seria A. Ragatzu è un volenteroso orgoglioso bene Olbia ma forse potrebbe giocare anche in serie più in alto

solorossoeblu
solorossoeblu
5 mesi fa

probabilmente ha dei limiti caratteriali (ragatzu)

claud
claud
5 mesi fa

Gagliano è bravo ma gli consiglerei di andare in una squadra a fare il titolare.

GP20
GP20
5 mesi fa

Gagliano ha la fortuna di ritrovare Canzi a Olbia… sa cosa chiede e l unica cosa su cui si concentrerebbe è maturare al cospetto di avversari più grandi ed esperti. Cio non toglie che è più probabile Canzi conservi la panchina molto più a lungo di Eusebio..
E l occasione essere seguito da un Maestro di calcio con un idea offensiva è troppo ghiotta.. Se c’è uno che può realmente tirar su al meglio Gagliano è il nostro attuale tecnico. Idem x Caligara Landinetti e Boccia.

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "il maggior fuoriclasse tecnico del Cagliari, negli anni 80 era secondo in Sud America solo a Diego"

Radja, una storia di vita che sembra un film

Ultimo commento: "Semplicemente grazie ninja"

Fabián O’Neill

Ultimo commento: "Tovalieri"
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "La migliore espressione del calcio sardo. Un campione immenso dentro e fuori dal campo"

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Ero presente, gran gol di Pepe e un immenso Cagliari che lotta per tutta la partita e infine tutto lo stadio in piedi ad applaudire, uno spettacolo..."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da News