Resta in contatto

Rubriche

Accadde oggi – Il Cagliari di Ventura esordisce in serie B (1997)

Torniamo indietro di ben 23 e riviviamo l’esordio in cadetteria del Cagliari dopo lo spareggio perso contro il Piacenza

La mattina del 31 agosto del 1997 Cagliari si svegliò conscia del fatto che sarebbe iniziato il campionato di serie B. A soli due mesi e mezzo dalla retrocessione ed un’assenza lunga otto anni.

Avversario di turno il neo promosso Treviso di un certo Gianfranco Bellotto. La squadra che Cellino e Ventura hanno allestito è di grande qualità, tant’è vero che il primo tiro in porta arriva dopo appena 15 secondi di gioco.

L’avversario è ben poca cosa, ma il primo tempo termina sullo 0-0. Nella ripresa il predominio rossoblù trova concretezza grazie alle reti di Giacomo Banchelli e Matteo Villa.

Il risultato potrebbe essere ulteriormente arrotondato, ma le conclusioni di Vasari, Muzzi, ancora Banchelli e Corradi, vengono murate dalla difesa ospite.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Rubriche