Resta in contatto

News

Giulini: “Sogno di giocare la stagione 2023/2024 nel nuovo stadio”

Il presidente del Cagliari ha parlato alla rivista Forbes Italia raccontando il salvataggio della Fluorsid e disegnando il futuro del club

IL CENTENARIO. “Siamo nell’anno del centenario, dei cinquant’anni dallo scudetto. Però volo basso: ho preso il club nel 2014 e lo shock della retrocessione al primo anno è stata forte. Il sogno è di giocare nello stadio la stagione 2023/2024“. Così il presidente Tommaso Giulini ha parlato al magazine Forbes Italia, tratteggiando un bilancio della sua gestione tra passato e futuro rossoblù. “Una società unica, che rappresenta un popolo – ha detto il patron – Il legame col territorio è forte, per questo puntare sui giovani come è stato per Barella, come è per Carboni, è bello e importante”.

IL COVID. Giulini ha anche raccontato le ansie e le paure da imprenditore in un periodo difficile come quello del lockdown. “L’obiettivo primario è stato da subito mettere in sicurezza il club ha spiegato il numero uno rossoblù che nonostante l’emergenza può continuare a contare su una struttura finanziaria solida. “Competere con società con un budget di tre, quattro, cinque volte superiore è dura – ammette – Però l’Atalanta è l’esempio che, se sai progettare, i sogni si realizzano”

133 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
133 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Larghissima maggioranza tra i lettori di CalcioCasteddu: Giulini dovrebbe passare la mano

Ultimo commento: "Probabile visto che è attaccato al colore dei soldi non certo ai colori rossoblu"

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "Ne' Capozucca ne' Giulini. Dove sono finite le promesse e i buoni propositi del Presidente, ha promesso per il centenario la zona uefa invece siamo..."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News