Resta in contatto

News

Coronavirus, un positivo in Sardegna ma nessun decesso. In Italia 10 vittime in 24 ore

Due regioni dopo l’aumento dei casi pensano a misure per limitare i contagi. In Puglia ed Emilia Romagna quarantena per chi torna da Spagna, Grecia e Malta

Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale, diramato come di consueto attorno alle 18, si registra un nuovo caso nella Città Metropolitana di Cagliari, una persona recentemente rientrata in Italia da un Paese fuori dall’Unione Europea e che ora si trova in isolamento domiciliare. Resta invariato il numero delle vittime, 134 in tutto. In totale sono stati eseguiti 115.018 tamponi. I pazienti ricoverati in ospedale sono 6, nessuno in terapia intensiva, mentre 77 sono le persone in isolamento domiciliare. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 1.240 pazienti guariti, più altri 5 guariti clinicamente. Sul territorio, dei 1.462 casi positivi complessivamente accertati, 272 sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 147 nel Sud Sardegna, 61 a Oristano, 84 a Nuoro, 898 a Sassari.

ITALIA. Ancora in salita il numero dei contagi: sono stati infatti 481 i nuovi casi (ieri 412), per un totale di 251.713 da inizio emergenza. Con 10 morti nelle ultime 24 ore il bilancio delle vittime dall’inizio della pandemia, raggiunge quota 35.225. Le regioni senza nuovi casi sono Valle d’Aosta, Molise e Basilicata, oltre alla Provincia Autonoma di Trento, mentre i maggiori incrementi si registrano in Lombardia (+102), Veneto (+60), Piemonte (+42) ed Emilia Romagna (+41). Dopo l’aumento dei casi di persone tornate dalle vacanze, le Regioni pensano a nuove misure per limitare i contagi. In Puglia è scattata la quarantena per chi torna da Spagna, Grecia e Malta, mentre in Emilia Romagna è obbligatorio il tampone per chi rientra da queste mete.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Cagliari-Venezia: le pagelle dei tifosi stroncano la squadra

Ultimo commento: "Esatto, sono i soliti giornalisti compiacenti che non hanno il coraggio di muovere mezza critica contro questo spettacolo indecente."

Cagliari-Venezia: i tifosi hanno scelto la loro formazione

Ultimo commento: "Modulo più adatto con l'abbondanza di centrocampisti che abbiamo, più geometrie di gioco verso gli attaccanti. Se funziona il filtro del..."

(SONDAGGIO) Che voto date al mercato del Cagliari?

Ultimo commento: "3- Un mercato orientato al massimo guadagno senza guardare assolutamente alle esigenze della squadra, comprando giocatori a fine carriera o giovani..."

Luvumbo titolare o “super-sub”? Avete votato così

Ultimo commento: "Sempre dal primo minuto, Zito è in una forma straordinaria, ha classe e verve del vent'enne. Lui e Mokoumbu, sempre dal primo minuto, coadiuvati da..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News