Resta in contatto

Rubriche

Cagliari-Lecce: le pagelle rossoblù di Calcio Casteddu

La gara alla Sardegna Arena è appena terminata: vediamo le prestazioni dei protagonisti rossoblù della serata, attraverso le nostre pagelle

CRAGNO: VOTO 7,5. Cercato per uscite in presa e interventi minori, poi la tranquillità finisce. Attento a terra su Falco (21°) e poi su Saponara due volte. Graziato dal palo di Babacar e da Saponara. Determinante su Farias nel finale, volando alla sua destra. Capitano negli ultimi minuti.

WALUKIEWICZ: VOTO 6. Ottimo suggerimento offensivo per Simeone, non può stare tranquillo per la pericolosità degli avanti pugliesi.

KLAVAN: VOTO 6,5. L’estone è il perno centrale, gestisce il traffico e chiude bene su Babacar. Rendimento positivo anche dopo il passaggio a quattro, anche se cala un pochino alla distanza.

LYKOGIANNIS: VOTO 5,5. Spedisce un po’ nel vuoto con una sventagliata, ci prova direttamente da fermo senza esito (10°). Grave errore su un pallone che libera al tiro un avversario, impreciso pure dopo lo spostamento sulla fascia.

IONITA: VOTO 6,5. Pesca bene Nández, cerca il jolly dalla distanza e porta a termine parecchio lavoro oscuro, di fatica.

Dal 68° BIRSA: VOTO 6. La partita transita poco dalle sue parti, tuttavia punta sempre a far ragionare la mediana, grazie a una buona circolazione di palla. Giallo al 90°.

NÁNDEZ: VOTO 7,5. Si invola subito sulla destra, svaria parecchio. Il primo tiro (al 6°, fuori) è suo. Regala il consueto contributo intriso di generosità e dinamismo, a tutto campo. Ha sul destro (79°) un pallone d’oro che spara sopra la traversa. Il migliore in campo. Inesauribile.

ROG: VOTO 7. Lavora alcuni palloni sporchi, si produce in una sontuosa combo recupero più ripartenza. Destro centrale da fuori (33°), quasi sempre nel vivo dell’azione.

MATTIELLO: VOTO 6. Tampona e cerca di ripartire sulla sinistra, proponendo il cross: si smarca, non sempre viene visto e servito. Nella ripresa, per fronteggiare Farias, passa a destra da quarto di difesa.

Dal 68° FARAGÒ: VOTO 6. Presidia la fascia destra, appoggiando e coprendo all’occorrenza fino alla conclusione.

NAINGGOLAN: VOTO 6. Galleggia tra le linee, cercando sempre l’inserimento spesso grazie al dialogo con Nández. Zoppica per un problema alla caviglia destra e deve lasciare il campo. In bocca al lupo!

Dal 30° RAGATZU: VOTO 6,5. Va a ricoprire il ruolo del belga sulla trequarti. Sfiora il gol di destro dopo pregevole controllo con la suola, cerca di portare imprevedibilità. Un destro strozzato (61°) e un sinistro stoppato venti minuti più tardi.

SIMEONE: VOTO 6,5. Manca in acrobazia un pallone invitante, è sbilanciato sul destro che spedisce a lato (18°). La sensazione è che la buona sorte lo inganni sempre in area di rigore. Gabriel gli nega il gol in diagonale (81°), difficile chiedergli di più senza tanti rifornimenti.

JOÃO PEDRO: VOTO 6. Si procura un buon piazzato con una giocata delle sue, colpisce (già offside) involontariamente l’ex compagno Gabriel. Buono l’assist non sfruttato da Simeone nel primo tempo. Serata complicata, ma non demerita.

Dall’84° PEREIRO: VOTO n.g.

ZENGA: VOTO 6. Primi venti minuti targati Cagliari, poi il Lecce cresce e scuote la gara rischiando il colpo in più di un’occasione. Perde Nainggolan, continua a soffrire per le chance costruite e non sfruttate dagli ospiti. Nella ripresa passa a quattro dietro, provando a invertire la rotta e gli effetti si vedono. La concretezza offensiva latita ancora: João Pedro in riserva?

61 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
61 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "Campionato di serie B (vergognatevi) Ediz. 2022-23 - Portieri:BraccioFerro-Bruto-Pluto-Olivio..."

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "ai sapientoni del calcio teorico indichiamo i seguenti dati reali: Cerri anni 26 presenze fra A e B 190 con 35 goal... Brunori anni 28 presenze fra..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Rubriche