Resta in contatto

Rubriche

Rossoblù in prestito. Biancu e Lella festeggiano la salvezza

Giornata positiva solo per i due giovani dell’Olbia. Nessuno è andato in rete e diversi sono rimasti in panchina o hanno giocato scampoli di gara

Vediamo come si sono comportati gli elementi di proprietà del Cagliari, ma in prestito presso altri sodalizi:

ALESSANDRO DEIOLA (LECCE): Indisponibile a causa di un infortunio, non ha preso parte alla debacle dei salentini in casa del Sassuolo.

GUGLIELMO VICARIO (PERUGIA): Anche lui out. Il suo Perugia perde a domicilio contro il Pordenone.

FABRIZIO CALIGARA (VENEZIA): Oltre settanta minuti per l’ex Juventus in posizione di trequartista. Tuttavia insufficienti a lasciare il segno: il Venezia viene sconfitto in casa dall’Empoli per 0-2.

SIMONE PINNA (EMPOLI): Come succitato l’Empoli batte il Venezia, ma lui guarda i compagni dalla panchina dopo il buon esordio dal primo minuto della scorsa settimana.

DAMIR VALENCIA CETER (CHIEVO VERONA): Entra a 15 minuti dalla fine al posto di Djordjevic, ma non riesce ad incidere nel pareggio tra Chievo ed Entella (1-1).

ROBERTO BIANCU (OLBIA): Entra nell’intervallo a Vallocchia e partecipa brillantemente all’impresa dei bianchi contro la Giada Erminio, ottenuta in 9 contro 11.

NUNZIO LELLA (OLBIA): Due cartellini gialli a cavallo tra primo e secondo tempo costano l’uscita anticipata del centrocampista dei bianchi. Per sua fortuna Ogunseye al 93′ regala la salvezza ai suoi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Rubriche