Resta in contatto

News

GdS – Zoff: “Non credo al turnover dei portieri”. E a Cagliari, infatti…

Intervista al leggendario ex portiere e ct della Nazionale, che ha parlato a La Gazzetta dello Sport del presente del ruolo in Italia

MITO. Quasi superfluo spiegare chi sia Dino Zoff e cosa abbia fatto nel calcio italiano. Un monumento autentico, unico azzurro capace di laurearsi campione d’Europa (1968) e mondiale (1982). Oltre ai numerosi trofei e record collezionati in carriera. Dal portiere simbolo del pallone nostrano, lecito attendersi un parere sulla situazione attuale dei portieri italiani: “Donnarumma è cresciuto molto in questi anni e vanta già notevole esperienze nonostante sia ancora molto giovane: il Milan fa bene a puntare su di lui. Mi piacciono molto anche Gollini e Meret. Ma non mi convince molto il turnover dei portieri nello stesso club: di sicuro devi disporre di due interpreti molto forti, però credo che alla fine l’allenatore debba fare una scelta precisa“.

CAGLIARI. E se lo dice il Dinone nazionale… l’aspetto della rotazione tra portieri è stata viva anche a Cagliari. Fino a poche ore fa… Dopo la gara contro il Verona, l’allenatore dei sardi Walter Zenga – altro grande italiano del ruolo – ha affermato che aveva comunicato a Cragno e Olsen l’intenzione di schierarli a turno. Un dualismo che, probabilmente, non ha aiutato psicologicamente Cragno (viste le ultime prestazioni). Ora il problema non si pone più. Lo svedese, che benissimo aveva fatto nella trasferta di Ferrara, non resterà a Cagliari dopo la scadenza contrattuale prevista per oggi. E il numero uno toscano potrà guardarsi ora da una concorrenza più soft.

Cragno, da domani, non avrà più ufficialmente la concorrenza di Olsen

30 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
30 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

SONDAGGIO – Cagliari in B: Giulini deve restare o sarebbe meglio un’altra proprietà?

Ultimo commento: "A C A S I N U G I U L I N I VA T T E N E"

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News