Resta in contatto

News

Simeone: “Stiamo facendo bene, ma manca ancora tanto”

Terzo goal consecutivo per l’argentino che non si accontenta ed esorta i compagni a non abbassare la guardia

Queste le parole di Giovanni Simeone ai microfoni di Sky Sport:

“Zenga mi trasmette tranquillità e mi fa vedere le cose che dovrei migliorare. Cerco di fare ciò che mi chiede e sono contento per quello che sto facendo. Stiamo facendo bene, ma mancano ancora quarantacinque minuti e potrebbe succedere di tutto”

 

 

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Mortimermouse
Mortimermouse
12 giorni fa

Bravo Giovanni, ragazzo modesto, forte e non accozzato che si sta facendo da se. Con il padre ha rapporto familiare e sta compiendo la sua carriera in modo splendido. Forza Speedy.

Fogusabbruxidi
Fogusabbruxidi
12 giorni fa

Questo meraviglioso ragazzo argentino, ci danti bogau a sonu e corru de Firenze, da noi ha già fatto nove gol senza battere i rigori, corre come un dannato (cosa a volte deleteria per un attaccante) altra cosa non trascurabile, ha un carattere meraviglioso, sempre una parola buona per il gruppo e la squadra, io lo adoro, mi sono affezionato tanto a lui come a pochi altri giocatori del Cagliari.
Merita tanto.

Fabio s
Fabio s
12 giorni fa

Con i cambi il tasso tecnico del Cagliari si abbassa e quello del Torino si alza… E si vede purtroppo….

fedez
fedez
12 giorni fa

sembra tornato il vero cagliari con un radja in formato lusso contento per i giovani difensori, non se ne poteva più di pisacane e klavan

Mauritius
12 giorni fa

Bravo Simeone…però….vediamo di “non far succedere di tutto”……😉

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Carmine Longo

Ultimo commento: "Fu un grande Ds. Onore a Carmine Longo."

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Un altro gol memorabile fu quello segnato al Parma ai tempi di Ranieri, nel 1991, una bomba dal limite dell'area al 95' che diede ai rossoblù una..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Le sue parabole di collo pieno hanno contribuìto alla scalata per il ritorno in serie A, facendo esplodere noi tutti tifosi e il glorioso stadio..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "era un commento all 'altro articolo sul Carbonia di Caddeo"

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News