Resta in contatto

News

Brescia-Balotelli, ancora tensione: l’attaccante rispedito a casa prima dell’allenamento

Il provvedimento assunto questa mattina dopo il licenziamento in tronco messo in atto nei sui confronti dal presidente dei lombardi Massimo Cellino

Al suo arrivo per l’allenamento odierno, Mario Balotelli ha trovato una brutta sorpresa ad attenderlo. Infatti il centravanti del Brescia (licenziato dal presidente Massimo Cellino nei giorni scorsi dopo per giusta causa) dopo che non si era presentato agli allenamenti, è stato allontanato prima della sessione di lavoro.

LA POSIZIONE DEL BRESCIA. Il club, tramite l’ufficio stampa ha spiegato la situazione: Balotelli doveva osservare ancora un giorno di malattia. Ieri sera alle 21.30 ha mandato una mail nella quale comunicava che il suo medico di base gli aveva dato il via libera perchè guarito dalla gastroenterite, ma in questi casi bisogna prima comunicare all’Inps e quindi non c’erano i tempi tecnici per farlo allenare. Lo aspettiamo domani mattina“.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News