Resta in contatto

News

Christillin (Uefa): “Gasperini non ha messo in pericolo nessuno”

L’ex azzurra di sci e manager, ora nel Comitato Esecutivo in difesa del tecnico dell’Atalanta: “Persona prudente e attenta, ognuno guardi in casa propria”

“Conosco molto bene Gian Piero Gasperini, non credo che abbia messo in pericolo nessuno. Visto quel che è successo prima di quella partita a Valencia, ognuno dovrebbe guardare in casa propria”. La difesa d’ufficio – con riferimento alle Fallas senza lockdown e ai tifosi di casa radunati fuori dal “Mestalla” – a Radio Sportiva del tecnico dell’Atalanta arriva dai piani altissimi dell’UefaEvelina Christillin, ex azzurra di sci e manager vicina al gruppo Fiat, fa parte del Comitato Esecutivo di Nyon che il prossimo 17 giugno sarà chiamato a definire la formula della Champions League.

GASPERINI, UEFA E PROTOCOLLO. “Gasperini è una persona prudente e attenta, forse ha detto una parola in più ma non ha messo in pericolo nessuno – ha rimarcato Christillin -. Sul protocollo per la ripresa dei vari campionati la Uefa non ha voce in capitolo: se la curva dei contagi scende, governo e Comitato Tecnico Scientifico potrebbero rivedere la quarantena collettiva”.

UEFA E PORTE CHIUSE. “Non è escluso che prossimamente ci potranno essere dei test event ammettendo negli stadi due o tremila persone in caso di alta capienza massima, anche se andrà seguita con attenzione l’evoluzione dei contagi“, ha concluso la Christillin.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Mortimermouse
Mortimermouse
1 mese fa

Nessuno tocchi Gasperini, il mister èun grande allenatore.

Franck
Franck
1 mese fa

La gobbissima per antonomasia,che fa ,non difende il gobbetto🙄di sicuro quelle partite hanno aiutato a incrementare i contaggi🙄😤

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Carmine Longo

Ultimo commento: "Fu un grande Ds. Onore a Carmine Longo."

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Un altro gol memorabile fu quello segnato al Parma ai tempi di Ranieri, nel 1991, una bomba dal limite dell'area al 95' che diede ai rossoblù una..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Le sue parabole di collo pieno hanno contribuìto alla scalata per il ritorno in serie A, facendo esplodere noi tutti tifosi e il glorioso stadio..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "era un commento all 'altro articolo sul Carbonia di Caddeo"

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News