Resta in contatto

News

Le linee guida per la ripresa della Serie A: ecco come potrebbero essere

Ipotesi massimo 300 persone allo stadio (addetti ai lavori), 4 raccattapalle, stanze separate per titolari, portieri e riserve. Sarà davvero così?

La ripresa del campionato di Serie A non sembra più un’utopia, così si inizia a ipotizzare quelle che potranno essere le linee guida da seguire scrupolosamente.

Secondo quanto riportato da SportMediaset, lo stadio sarà diviso in zone: area tecnica, spalti e area esterna, per un totale di non oltre 300 persone. I raccattapalle potranno essere 4, mentre i giornalisti saranno non più di 10. Per gli spogliatoi è suggerito l’utilizzo di più stanze possibili, in modo da separare titolari, portieri e riserve. Le proteste contro gli arbitri? I giocatori non potranno farlo, e comunque non dovranno avvicinarsi al di sotto del metro e mezzo di distanza. Più che regole da seguire, sembra di essere finiti su scherzi a parte.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News