Resta in contatto

Esclusive

Cuori rossoblù, un’analisi approfondita sulla leggenda del 1970

Il noto giornalista, tifoso del Cagliari, ha scritto un libro che ripercorre le gesta di Riva e soci e approfondisce i tratti psicologici di quel gruppo

Cuori Rossoblù (Solferino) non è un libro di calcio. O meglio, si parla di calcio ma l’argomento calcistico non è totalizzante. Luca Telese analizza gli aspetti che si celano dietro il leggendario scudetto del Cagliari. Un’impresa sulla carta impossibile viene resa possibile non solo dalle qualità tecniche di Gigi Riva da Leggiuno ma anche dallo spirito gagliardo di calciatori figli della guerra.

LA SARDEGNA ENTRA IN ITALIA. Sostenere che il Cagliari e la Sardegna conquistano uno spazio nell’Italia degli anni ’70 grazie allo scudetto non è un’iperbole, anzi. Telese racconta nel dettaglio i legami tra il club rossoblù e le aziende petrolchimiche come la Sar e la Sir che – oltre a foraggiare il Cagliari – danno slancio all’economia isolana.

DA SILVESTRI A SCOPIGNO. E che dire di Arturo Silvestri, Manlio Scopigno e tutti i protagonisti del Cagliari che fu? Silvestri è l’uomo dell’hardware, Scopigno il genio del software” sostiene nel suo libro Telese. Perché lo scudetto del ’70 affonda le sue radici molto prima, con l’avvento in panchina di Sandokan. Nel racconto non mancano passaggi fondamentali dedicati a Rombo di Tuono, ieri come oggi simbolo di Cagliari e della Sardegna tutta.

Rivedi la nostra intervista esclusiva con Luca Telese

DUE CHIACCHIERE CON LUCA TELESE

Intervistato dal nostro Luca Zanda, il giornalista #LucaTelese presenta il suo nuovo libro "Cuori rossoblù" ??

Publiée par CalcioCasteddu.it sur Vendredi 24 avril 2020

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

SONDAGGIO – Cagliari in B: Giulini deve restare o sarebbe meglio un’altra proprietà?

Ultimo commento: "A C A S I N U G I U L I N I VA T T E N E"

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Esclusive