Resta in contatto

News

Far Oer: il campionato è iniziato, ma il calcio veramente non si è mai fermato

Nonostante lo stop quasi globale per l’epidemia Coronavirus, alcune federazioni non hanno intimato lo stop come nel caso di Nicaragua e soprattutto Bielorussia

Neanche l’epidemia del Coronavirus ha fermato totalmente il calcio. Non si gioca in Africa, Asia e Oceania, mentre il pallone rottola ancora in due nazioni europee (fino a venerdì solo in Bielorussia) e in Nicaragua, dove si è appena assegnato lo scudetto, nel continente americano.

FAR OER. Per la verità, mente nello stato ex Unione Sovietica e in quello sito tra Oceano Pacifico e Mar dei Caraibi, la prima divisione prosegue, nella nazione tra Islanda, Scozia e Norvegia, il massimo torneo a dieci squadre, è iniziato ieri con le prime cinque gare in calendario. Il campionato, in realtà, sarebbe dovuto iniziare a marzo, ma l’epidemia Coronavirus (nonostante meno di 200 contagi e per fortuna nessuna vittima) era stato differito a inizio maggio.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News