Resta in contatto

News

Matri e l’addio al calcio su Instagram: “Grazie a tutti”

L’ex centravanti rossoblù ha voluto ringraziare e salutare tutti coloro che hanno creduto in lui tramite un sentito messaggio sui social

Alessandro Matri ha detto basta con il pallone, perlomeno quello giocato. In momenti come questi si vorrebbero dire e sentirsi dire tante cose, ma il social, nella fattispecie Instagram, è stato il mezzo utilizzato dallo stesso ex attaccante.

Le risposte, come quella di Radja Nainggolan, non si sono fatte attendere:

View this post on Instagram

Difficile descrivere le mie emozioni in questo periodo di isolamento, che per me era anche una pausa in attesa di trovare una squadra. Amici, sorrisi, litigi, pensieri e paure, rancori e gioie, vittorie e sconfitte dei miei 18 anni di carriera mi giravano per la testa senza trovare pace. Ho vissuto un sogno, quello che speri da piccolo e si trasforma in realtà. E’ strano come la conclusione di questo turbine di riflessioni sia uscito dalla mia bocca senza che quasi me ne rendessi conto, ma era lì, ed aspettava solo il momento giusto. Voglio ringraziare tutti: i tifosi, le società di calcio, tutte le persone che mi hanno affiancato e voluto bene, i miei procuratori, in particolare al grande Tullio Tinti, i compagni e gli allenatori, che mi hanno fatto sentire la loro presenza durante il mio percorso professionale, e inondato di messaggi in questi due giorni. Un grazie speciale a Federica, Sofia e Beatrice che mi riempiono la vita, e alla mia famiglia che mi sostiene sempre. Non so cosa mi aspetterà, ho tante idee, speranze e voglia di fare, ma un cosa è certa… non vi dimenticherò mai. Grazie! ❤ . . @acprato1908 (2004-05) @fclumezzanevgz.official (2005-06) @riminifootballclub (2006-07) @cagliaricalcio (2007-11) @juventus (2011-13) / (2015) @acmilan (2013-14) @acffiorentina (2014) @genoacfcofficial (2014-15) @official_sslazio (2015-16) @sassuolocalcio (2016-19) @brescia_calcio (2019-20) @azzurri (2011-15) . @tmpsoccer_official @starsonfield @mysoccervideoo

A post shared by Alessandro Matri (@alessandro_matri_32) on

23 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
23 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News