Resta in contatto

News

Spadafora: “Passata l’emergenza metterò mano alla riforma dello sport”, e cita Nandez

Ad annunciarlo stasera il ministro attraverso un messaggio su Facebook: “Molti hanno poche tutele e meritano maggiore rispetto per chi opera senza garanzie”

In attesa di un’evoluzione sul discorso calcio Serie A, il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora, ha lanciato un nuovo messaggio su Facebook, con un annuncio importante.

RIFORMA. “Ci sono tanti lavoratori di questo settore, che, spesso senza le dovute garanzie, lontano dai riflettori, svolgendo un’azione fondamentale. Molti di loro hanno poche tutele e meritano maggiore rispetto: per questo, quando questa emergenza sanitaria sarà terminata, mi sono impegnato a riformare l’intero settore”.

OLTRE LO SPORT. Nel suo post il ministro, in occasione della Festa del Lavoro, ha ringraziato Chi negli ospedali sta lottando in prima linea contro il virus, oltre a forze dell’ordine, operai, cassieri, autisti, rider e tante altre categorie che hanno permesso al Paese di andare avanti. Il mio augurio è che tutti possano tornare al proprio lavoro il prima possibile ed in condizioni di sicurezza“.

NANDEZ. Intanto, rispondendo ad alcune domande, una delle quali chiedeva una preferenza al Fantacalcio tra Verdi, Veretout e Nandez, il ministro non ha avuto dubbi: “Scelgo senza dubbi Nandez, sta facendo una stagione eccezionale”. 

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "pro se la sua voce in capitolo venisse presa più in considerazione"

Larghissima maggioranza tra i lettori di CalcioCasteddu: Giulini dovrebbe passare la mano

Ultimo commento: "non faccia il testardo Giulini, il fluoro si, ma il calcio proprio no."

SONDAGGIO – Cagliari in B: Giulini deve restare o sarebbe meglio un’altra proprietà?

Ultimo commento: "e allora se voleva retrocedere continuiamo a difendere questo incapace e vediamo dove andiamo a finire!"

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News