Resta in contatto

News

Serie C, Girone A. L’Olbia ci prende gusto: 1-0 a Como con gol di Cocco

Secondo successo consecutivo per i ragazzi di Brevi che dopo aver battuto la Carrarese si ripetono anche in casa dei lariani e si rilanciano definitivamente

Il bis dell’Olbia è servito. Dopo il 2-1 in rimonta sulla Carrarese, che aveva interrotto un digiuno di vittorie che durava dalla seconda giornata, ecco il successo per 1-0 a Como, che rilancia in bianchi definitivamente nella corsa salvezza, dopo un periodaccio.

LA PARTITA.  Nonostante un campo in pessime condizioni, i bianchi giocano a viso aperto, provandoci con Cocco al 7’ . Cinque minuti dopo Aresti è attento sul colpo di tacco del figlio d’arte Ganz (dopo una triangolazione con Iovine), mentre al 19’ arriva il vantaggio isolano: gran palla di Ogunseye in profondità per Cocco, che approfitta di un uscita di Facchin per superarlo. Trovato il gol la squadra di Brevi contiene la prevedibile reazione dei padroni di casa anche se, l’unica vera occasione arriva al 32’, quando Aresti dice non con la respinta di pugno, sulla punizione battuta da De Nuzzo. Squadre all’intervallo con i bianchi avanti di misura.

Al rientro in campo il tecnico dei lariani Banchini prova a dare una scossa ai suoi, inserendo Cicconi per Celeghin e Peli al posto di De Nuzzo. I lombardi attaccano ma Aresti se non al 9’ in uscita su Gabrielloni, non corre rischi. Anzi, al 16’ Cocco per poco non raddoppia: fondamentale in questo senso, la respinta di Facchin.  Brivido 8’ dopo sull’assist di Cicconi per Gabrielloni, che fortunatamente non riesce mettere palla in rete. Quest’ultimo va vicini al pari anche al 41’. Quattro minuti dopo, per fallo di Giandonato, l’arbitro perugino Rapece indica il dischetto. Il tiro di Gabrielloni è intercettato da Aresti che salva il risultato e la vittoria (la seconda consecutiva per i bianchi

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Pinuccio
Pinuccio
4 mesi fa

strano, una volta epurati i giocatori in prestito dal Cagliari, l Olbia ha cominciato a fare risultati

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Carmine Longo

Ultimo commento: "Fu un grande Ds. Onore a Carmine Longo."

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Un altro gol memorabile fu quello segnato al Parma ai tempi di Ranieri, nel 1991, una bomba dal limite dell'area al 95' che diede ai rossoblù una..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Le sue parabole di collo pieno hanno contribuìto alla scalata per il ritorno in serie A, facendo esplodere noi tutti tifosi e il glorioso stadio..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "era un commento all 'altro articolo sul Carbonia di Caddeo"

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News