Resta in contatto

News

Rolando Maran: “Settimana particolare, ma ne usciamo rafforzati”

Il tecnico rossoblù proverà a parlare con la stampa locale dopo gli incresciosi avvenimenti dei giorni scorsi. Quale sarà lo stato d’animo della squadra?

Segui con noi il LIVE della conferenza stampa pre partita di Rolando Maran a partire dalle ore 13.15 grazie al nostro inviato Fabio Ornano.

PREMESSA. “Voglio mettere un coperchio in relazione a quanto accaduto o parlato negli ultimi giorni. Domenica avbbiamo una partita troppo importante. Mi dispiace per Leo (Pavoletti, ndr), dobbiamo essere forti anche per aiutarlo. Sono uscite fuori delle inesattezze che hanno fatto male. Ma il gruppo ne è uscito rafforzato ed anche la società. Dobbiamo dare un segnale importante e se lo faremo i nostri tifosi ci sosterranno ancor di più. Coloro che verranno allo stadio lo faranno per il bene del Cagliari”

PEREIRO. “Solo il campo potrà dire se è pronto o meno. Potrebbe partire da titolare domani, o comunque a gara in corso perché desidero capire che giocatore è”

IL LAVORO DELLA SETTIMANA. “Abbiamo lavorato su alcuni accorgimenti in campo e domani dipenderà da noi capire di che pasta siamo fatti. Dobbiamo fare la partita per rendere efficaci le armi e le situazioni che abbiamo a disposizione”

ROG E CEPPITELLI. “Non è convocato. Ancora è presto ed oggi ha fatto solo una parte tattica e non se la sentiva di forzare. Ceppitelli è convocato anche se pure lui ha pochi allenamenti con la squadra”

IL NAPOLI. “Ho avuto modo di studiare le sue ultime gare e credo che vedremo una squadra che agirà in base a come agiremo noi. Ripeto, dobbiamo essere noi i protagonisti”

OLSEN. “Prenderò atto di un eventuale cambio con Cragno, in base alle necessità. Sono due portieri forti”

DATI INTERESSANTI. “Nelle ultime cinque gare siamo stati la seconda squadra con l’indice di pericolosità maggiore dopo l’Atalanta. Concediamo troppo all’avversario in zona goal, e su questo dobbiamo lavorare”

COSA CI VORRA’ DOMANI? “Il cuore, perchè affrontiamo una squadra molto forte, nonostante le difficoltà affrontate all’inizio del cmapionato. Dobbiamo mettere tutto in campo. E’ una partita determinante, sarà una grande opportunità di uscire definitivamente dal momento negativo”

CHALLENGE VAR. “Potrebbe rivelarsi utile, ma se ci fosse uniformità di giudizio si potrebbe anche farne a meno”

MARAN IN  BILICO? “Mi sento sempre in discussione. Fa parte del mio lavoro. Se si vince abbiamo azzeccato tutto, se si perde no. L’importante è che ciò non influenzi la testa di nessuno. Ho una grande responsabilità di portare i risultati e lavoro al riguardo”

FINE CONFERENZA.

 

 

69 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
69 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Vai a casa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Fuori maran..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Via sudito

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Che. Pena !!!

Frank
Frank
4 mesi fa

Ma caro Mister, ammettere i propri errori prendendosi le proprie responsabilità e se del caso fare salire la tensione tra i giocatori proprio non le riesce??????
Io credo che noi tifosi potremmo esserle molto più vicino e sostenerla, invece niente sempre e solo colpa della sfortuna…..
BASTA!!!! CI SIAMO STANCATI
Piuttosto ringrazi di essere a Cagliari perché altrimenti oltre a noi tifosi, avrebbe contro anche tutta la stampa!!!!

Tifoso e basta
Tifoso e basta
4 mesi fa

Maran e le sue conferenze sempre le stesse, sfortuna, dominiamo le partite,siamo 4,5,6,7,8,ecc.,poi si dimentica che in 8 partite a fatto 3 punti, la difesa subisce troppo 38 gol undicesima. La querelle su pavoletti è comica, nessuno ci crede, società assente oserei dire inesistente, mai visto un infortunio del genere, hanno fato una conferenza stampa per prenderci in giro tutti non siamo mica scemi🤗🤗🤗🤗🤗🤗pensiamo alla salvezza società altro che storielle abbiamo fatto ridere tutta Italia

Tifoso e basta
Tifoso e basta
4 mesi fa

stesse, sfortuna, dominiamo le partite,siamo 4,5,6,7,8,ecc.,poi si dimentica che in 8 partite a fatto 3 punti, la difesa subisce troppo 38 gol undicesima. La querelle su pavoletti è comica, nessuno ci crede, società assente oserei dire inesistente, mai visto un infortunio del genere, hanno fato una conferenza stampa per prenderci in giro tutti non siamo mica scemi🤗🤗🤗🤗🤗🤗pensiamo alla salvezza società altro che storielle abbiamo fatto ridere tutta Italia

Alex Zupo
Alex Zupo
4 mesi fa

Penso che oggi per Maran sia uno spartiacque…serve una vittoria come l’acqua nel deserto…in caso di esito negativo la società non può più fare finta di niente…comunque aspettiamo oggi…Forza Casteddu!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Gautama Siddarta perché non prendi tu il Cagliari così puntiamo alla Champions!!!!! Ma baedindi

Ludo
Ludo
4 mesi fa

Io ho visto un Maran diverso, finalmente arrabbiato. Speriamo riesca a comunicare alla squadra questa voglia. Certo, si poteva sveglià un po’ prima.

Aaanton
Aaanton
4 mesi fa

Ci siete scesi alla grande, dalle stelle alle stalle.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Dai che oggi facciamo Maran riesumiamo anche il Napoli oggi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Ma seguire ancora questo pagliaccio? Ora vediamo cosa dirà dopo che resuscitera anche il Napoli, poi vediamo cosa farà il presidente giulini. Che bel festeggiamento per il centenario, lottare per la salvezza invece di regalare ai tifosi un sogno…… Oronzo cana’ (maran) tidda pozzu nai una cosa ma baidindi…..

Sandro
Sandro
4 mesi fa

Alle 20 00…Come un disco rotto PARLERÀ DI SFORTUNA?
SCOMMETTIAMO?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Solito catenaccio e palla lunga sperando un po’ di fortuna: 4-5-1 e speriamo nel pareggio

Matteo68
Matteo68
4 mesi fa

Che noia,esattamente come le partite.dice che da questa settimana,ne escono rinforzati.🤔 ora ho capito,col fatto che rientra capitelli,giochiamo col modulo 6 3 1😭

Tonyrossoblu
Tonyrossoblu
4 mesi fa

Mister me la spieghi una cosa? L’Atalanta, pur non avendo una rosa immensa e pur giocando in Champions, corre a 150 all’ora dall’inizio del campionato e non ha quasi mai infortunati. Noi andiamo a 60 e siamo un ospedale da campo.

Matteo68
Matteo68
4 mesi fa
Reply to  Tonyrossoblu

Ma stai scherzando? Ilicic,Zapata,Muriel,il papu, pasalc,goesen,palomino,e tanti altri…Non so ancora come abbiamo fatto a vincere a Bergamo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Anche x me deve andare via con lui domani la vedo dura
Lui parla parla ma non dice un bel niente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Maran vatteneeeee

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Magari questa volta azzecca la partita della vita

Victor
Victor
4 mesi fa

Mister sei scarso anche dal punto di vista comunicativo, ogni benedetta conferenza dobbiamo sentire sempre le stesse cose.

Pippo
Pippo
4 mesi fa

maran parla solo quando la fortuna non gira ma sulle partite vinte con la buona sorte è sono tante non ne parla mai , è un allenatore che ha grossi limiti che non ho mai sentito mai fare autocritica!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

forse ancora non ha capito ? sulle ultime 8 partite VINTE 0 PERSE 5 PARI 3 che devi fare di peggio? un momento di flessione dei giocatori non dura tre mesi ,maran fatti un esame di coscienza ,non hai ammesso una tua responsabilita’ sei un presuntuoso,dici sempre le stesse cose si esce dalla crisi solo con il lavoro ,ci vuole cuore e grinta , ma tu queste cose ce l’hai ha me pare di no sei moscio e ansioso ,grinta 00000000

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Oramai è tardi , avrebbero dovuto decidere prima.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Solito catenaccio??

Tonyrossoblu
Tonyrossoblu
4 mesi fa

Devo chiedere scusa al presidente e a Maran. Loro vedono una squadra che crea 850 palle gol a partita e che mette al tappeto gli avversari ed io, sciocco di uno sciocco distratto, insisto nel guardare le partite di una squadra che le busca da tutte le parti. Sbaglio non solo canale ma anche stadio…….

Frank
Frank
4 mesi fa

Basta alibi Maran, basta parole, adesso vorremmo vedere una squadra che gioca a calcio, propositiva.
Hai veramente stancato

Federico
Federico
4 mesi fa

Ogni conferenza stampa é un copia incolla noioso e prevedibile hai rotto maran

Tifoso e basta
Tifoso e basta
4 mesi fa

Dice bene Gattuso partita di testa, invece il nostro Maran dice che siamo carichi che abbiamo stimoli, che s i amo ancora allo 8 posto, e che in allenamento ha visto tutti carichi e che faremo la partita della vita, ma io penso ma questi discorsi li ho già sentiti da qualche parte non ricordo dove però 🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔🤔

Nello
Nello
4 mesi fa

certo che maran è dotato di poca fantasia nelle conferenze ,come del resto come schiera la squadra in campo con i soliti atteggiamenti attendisti con i reparti è con difesa centrocampo e attacco scollati .

Ciab
Ciab
4 mesi fa

” perché desidero capire che giocatore è “…scusate ma adesso mi chiedo come vengano fatti gli acquisti. Ma l’allenatore li avalla ? Perché in questi anni quanti giocatori abbiamo preso che poi on in modo o nell’altro sono stati scaricati? Così al momento penso si vari Bradaric,Despodov,Lyko,Romagna stesso.

Aaanton
Aaanton
4 mesi fa
Reply to  Ciab

Capisco che i tifosi non siano tenuti a conoscere i giocatori di tutta Europa ma un addetto ai lavori che non sa come gioca un nazionale uruguagio titolare del PSV francamente è un po’ inquietante.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

BOGAINCEDDU Subito…. Se volete bene al Cagliari mandatelo via.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

X2

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Sei da Chievo verona

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

C’è Donadoni libero.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

vattrne via caprettaaaa.. 🖕

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Grande Maran illuminaci!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Sarebbe opportuno una scelta radicale di ampio spazio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Solita Pappardella studiata a tavolino x incollare con il Super attak il fondoschiena alla Poltrona…Oronzo Cana Maran degno di Oggi le Comiche per Carita del Signore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

E voi sempre le stesse cose …..che palle 🏀⚾

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Dice sempre le solite cose…… Non ha senso ascoltarlo 😞😞😞

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Solita partita di difesa e ogni tanto tentare una sortita. Passaggi indietro e mai che si tenti di saltate l’uomo . Questi è solo questi fa il Cagliari targato Maran.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Che si coddi ….. è diventato più fastidioso di Rastelli! E ho detto tutto!

Mauro Cadeddu
4 mesi fa

È un momento veramente surreale, come qualcuno ha già scritto.
Presidente e allenatore che, almeno pubblicamente, sembrano vedere partite mai giocate. Alibi della sfortuna. Le chiacchiere sull infortunio di Pavoletti.
Personalmente sono molto deluso, troppe partitacce, a prescindere dai risultati.
Dico sempre FORZA CAGLIARI!
sperando che la mia sfiducia porti fortuna

Nello
Nello
4 mesi fa

registrare questa conferenza per riproporla la prossima settimana . tanto sarà uguale!

Tore Trattore
Tore Trattore
4 mesi fa
Reply to  Nello

Ma anche il contrario, potevano riproporre la conferenza di qualche partita fa spacciandola per nuova, tanto…

Walter
Walter
4 mesi fa

Maran ha distrutto una squadra giovane facendo e provocando la partenza di tanti validi giocatori. Romagna, Bradaric, Deiola, Pinna, Farias, Colombatto, Capuano, ecc ecc ecc. Lui sceglie la formazione in base alle amicizie ed il risultato è che abbiamo in squadra una marea di giocatori finiti ultra trentenni che non giocherebbero più da nessuna parte. Troppi. Ora di andarsene, Canzi subito.

Danilo Riccardi
4 mesi fa
Reply to  Walter

Considerazioni interessanti…

Fabrizio
Fabrizio
4 mesi fa
Reply to  Walter

Walter, scusami, ma di quello che scrivi in questo commento non condivido nulla .
Quanto a Deiola, a giugno tornerà valorizzato e ci farà molto comodo .
Forza Cagliari Sempre !

Francesco
Francesco
4 mesi fa
Reply to  Walter

Sicuramente maran avrà le sue colpe, ma io ricordo giocatori che entravano in campo e non davano nulla,ricordo farias che in campo non aveva quella cattiveria per poter convincere l allenatore che forse avrebbe meritato di partire titolare, e ti dico l allenatore o le sue idee posso piacere o meno, ma questi sono dei professionisti e finche è lui l allenatore devono dare tutto per la maglietta che indossano.

Danilo Riccardi
4 mesi fa

Voglio proprio vedere come metterà in campo la squadra e come giocherà ed andrà a finire. Mah…

Sandro
Sandro
4 mesi fa

Dovremo dare un segnale forte e fare bene ,peccato che quello che dici ogni tanto bisogna concretizzarlo questo è davero comico , dai giulini prendi questa benedetta decisione!

Sandro
Sandro
4 mesi fa
Reply to  Sandro

davvero

Pino
Pino
4 mesi fa

il primo impollicciatore inverso è già comparso , non capisco perchè difendere a tutti i costi questa sciagura !

Mario
Mario
4 mesi fa

Se perdiamo prepara la valigia! !!!schida giulini😂😂

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Carmine Longo

Ultimo commento: "Fu un grande Ds. Onore a Carmine Longo."

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Un altro gol memorabile fu quello segnato al Parma ai tempi di Ranieri, nel 1991, una bomba dal limite dell'area al 95' che diede ai rossoblù una..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Le sue parabole di collo pieno hanno contribuìto alla scalata per il ritorno in serie A, facendo esplodere noi tutti tifosi e il glorioso stadio..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "era un commento all 'altro articolo sul Carbonia di Caddeo"

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News