cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cagliari-Parma, le statistiche: a destra subiti i maggiori pericoli

Il dato sulla gara di sabato pomeriggio alla Sardegna Arena fornisce spunti interessanti su come la squadra rossoblù debba ancora migliorare

I numeri possono non raccontare tutta la verità di una gara, ma a volte ci vanno molto vicino. Il match di sabato tra Cagliari e Parma ha confermato alcune situazioni sullo stato di forma attuale dei rossoblù. Il possesso palla è stato superiore a quello dei ducali, (56% contro 44%), un dato che conferma le ultime buone uscite, soprattutto quella di Milano contro l’Inter. Bene anche i tiri totali (16 per il Cagliari, 12 per il Parma), con il dato più specifico sui tiri in porta ancora più eloquente: 11 contro i 5 del Parma. Anche quello delle palle recuperate, seppure non in eccessiva misura, sorride al Cagliari (65 contro le 51 dei gialloblù).

Un punto però continua a preoccupare: il Parma è riuscito a rendersi pericoloso per il 48% delle sue folate offensive dalla sua zona sinistra, ovvero quella destra del Cagliari. Sulle fasce laterali il discorso è contrastante: se da una parte Pellegrini ha compiuto qualche passo in avanti, anche sulla parte difensiva, dall’altra arrivano i maggiori dolori, con un Faragò non al meglio della forma, ma probabilmente in un ruolo che ancora non riesce a sposare in pieno. E su quel ruolo, probabilmente, dal mercato di gennaio era lecito attendersi le vere risposte.

 

 

Subscribe
Notificami
guest

43 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Ricordate Valter Birsa? Concluse a Cagliari la carriera: ora vive nel suo Paese e segue...
Cinque punti nelle ultime tre partite, con Atalanta, Inter e Juventus, hanno certificato come i...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Casteddu