Resta in contatto

News

Primavera 1. Cagliari, Canzi: “La vittoria di tutta la squadra. Sempre concentrati sul match”

Il tecnico rossoblù commenta con grande soddisfazione il meritato successo in casa del Chievo Verona che certifica il secondo posto in classifica

Pausa perfetta per il Cagliari. I ragazzi di Canzi si impongono nettamente in casa della penultima della classe Chievo Verona e si confermano al secondo posto, dietro solo la super Atalanta che non conosce sconfitte. Era importante tornare a vincere, come sottolinea un soddisfatto Max Canzi, nelle parole rilasciate al sito ufficiale: “Venivamo da tre sconfitte consecutive, tra campionato e Coppa Italia. Per una squadra del Settore Giovanile non è mai facile gestire i momenti negativi e rimettersi in carreggiata, lo abbiamo fatto bene al cospetto di un Chievo che è squadra di talento e fisico, e che ha raccolto meno di quanto prodotto sinora. Abbiamo affrontato la gara con il giusto rispetto dell’avversario, consapevoli della nostra forza e di potercela giocare contro tutte le squadre, come dimostrato nel nostro cammino. Si è visto l’atteggiamento giusto, sapevamo dall’esperienza dell’anno scorso che il Chievo non muore mai e fino all’ultimo siamo riusciti a tenere in mano il pallino”.

 DIFESA SOLIDA E GRANDE GRUPPO. “Importante non aver preso gol, l’attenzione non è mai calata e tutti hanno dato un contributo significativo. Mi piace sottolineare lo spirito di chi è entrato dalla panchina, perché ha permesso di non abbassare mai la tensione e la qualità”. Sabato alle 13 arriva l’Inter attualmente quinta, che deve recuperare una gara in meno (il 22 gennaio con la Sampdoria) oltre a quella di domani alle 12 contro l’Empoli.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Ho letto di Iachini. Spero di no. I giovani non li vede. Io spero in Donadoni."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Salvezza o no io sono convinta che Agostini ama il cagliari, chi più di lui può fare meglio? Cambierei tutta la società il presidente x..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News