Resta in contatto

Approfondimenti

Serie A: la Roma rischia a Firenze, l’Inter vuole riagganciare la Juventus, il Cagliari ripartire

Turno numero 17 che ha visto la squadra di Sarri attesa in Arabia Saudita domenica per la Supercoppa contro la Lazio già giocare e vincere sulla Sampdoria

La diciassettesima giornata è un turno abbastanza particolare. Infatti è già iniziato ieri con la Juventus (impegnata domenica in Supercoppa italiana contro la Lazio in Arabia Saudita, impostasi a Marassi sulla Sampdoria, e proseguirà tra domani e domenica. L’uniche due squadre che non scenderanno in campo sono proprio la citata Lazio e l’Hellas Verona, che  recupereranno la sfida solo il 5 febbraio

GRANDE ATTESA AL FRANCHI. Domani alle alle 20,45 c’è l’anticipo  Fiorentina e Roma, due squadre in salute che non vogliono lasciare nulla di intentato. Sabato alle 15 il Cagliari, beffato lunedì in pieno recupero dalla doppietta della Lazio, è di scena (Sky Calcio) in casa dell’Udinese. I rossoblù sperano di avere buone notizie domani sera dalla squadra di Montella, ma allo stesso tempo alla Dacia Arena devono vincere. Alle 18 a San Siro l’Inter riceve il Genoa, con i nerazzurri che puntano al successo per riagganciare in vetta la Juventus a quota 42, mentre i rossoblù liguri non possono permettersi un’altra sconfitta per non scivolare ulteriormente in una classifica, già difficile adesso.  Torino-Spal(Dazn Dazn1, canale 209 Sky Sport) entrambe bisognose di punti per opposte motivazioni, è il match serale delle 20,45 del sabato, che precede sulle stesse reti, la partita di domenica alle 12,30 tra Atalanta e Milan.

Allo stadio Atleti Azzurri d’Italia si affronteranno i bergamaschi in piena lotta per un posto in Europa, reduci dalla sconfitta a Bologna e i rossoneri di Pioli, fermati in casa dal Sassuolo e attardati in classifica dalla zona che conta. Alle 15 si giocano invece Lecce-BolognaParma-Brescia (entrambe in onda su Sky Calcio) mentre alle 20,45 al Mapei Stadium un Sassuolo che ha collezionato tre pareggi ed una vittoria nelle ultime quattro gare, se la vedrà contro il Napoli di Gattuso, partito male al San Paolo, cedendo al Parma di Gerviho.

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Si vergogni sindaco e amministrazione di cagliari che fanno giocare la squadra ds 17 anni in uno stadio prefabbricato"

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti