Resta in contatto

Il muro del Tifoso

Un 4-3 pirotecnico, cosa ne pensate del match contro la Sampdoria?

Una vittoria straordinaria ottenuta grazie a una rimonta insperata e ora la squadra rossoblù è quarta in classifica

Un 4-3 tutto bollicine per il Cagliari che batte la Sampdoria grazie al gol nel finale realizzato da un Cerri eroe di giornata. Cosa ne pensate della prestazione dei rossoblù?

Commentate qui sotto e fateci sapere il vostro parere!

33 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
33 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Miali
Miali
6 mesi fa

A gennaio dovremo acquistare due terzini, uno a destra e uno a sinistra, di altro profilo per ridurre i gol presi. Penso che così facendo potremmo abbassare il numero di gol subito di un buon 30%

Sergio
Sergio
6 mesi fa

Montagne russe

Barrosu
Barrosu
6 mesi fa

Ma cosa vogliamo criticare dopo una prestazione del genere. Il tifoso ha bisogno anche queste emozioni. È andata bene e godiamoci il successo, il primo goal di Cerri e le magie del Ninjia. Personalmente mi serve un trapianto di cuore.

Sandro
Sandro
6 mesi fa

IO SOGNO…NON SUCCEDE…MA SE SUCCEDE …
A BREVE TERMINE…NON SI PERDE A SASSUOLO…E POI…
CAGLIARI LAZIO…È ORA DEL TERZO POSTO e POI………
CHI VIVRÀ….VEDRÀ. …?????
FORZA CASTEDDU

Brigate Monicelli
Brigate Monicelli
6 mesi fa
Reply to  Sandro

Inter Roma e Lazio Juve sono gli scontri diretti che insieme alla nostra vittoria potrebbero farci salire di un gradino.

Fabio
Fabio
6 mesi fa

Già..proprio ciò che pensavo..Speriamo innanzitutto di battere il Sassuolo e poi che la Juve batta la Lazio e l’Inter non vada oltre il pari con la Roma così ci prendiamo il terzo posto in solitaria e talloniamo l’Inter..PER ORA..POI LA SARA’ LA VOLTA DELLA JUVE?❤?
FABIO NORBELLO

Marcello Cuccu
6 mesi fa

La Sampdoria ha giocato bene,imbrigliando il gioco del Cagliari,inoltre ha avuto anche tanta fortuna.dopo il tre a uno nessuno avrebbe immaginato un finale del genere. Bene io si,noi giocavamo a calcio, sbagliando tanto ma avevamo sempre il pallino. Serviva la scintilla, è arrivata con l’acuto di Raja,completato con l’ingresso di Nandez.Giocatore davvero forte che non può stare in panchina.Quando ho visto Cerri che avrebbe sostituito Simone ho pensato che sarebbe stata la sua giornata.

rino
rino
6 mesi fa

non è stata una vittoria netta come quella con la fiorentina ma abbiamo gioto ugualmente, tutti da 10 e lode!! grande carattere e autostima alle stelle! avanti il prossimo!

Luca B
Luca B
6 mesi fa

Rimontare sotto per 3-1 con una sampdoria che non era quella debole di inizio campionato ma sembrava la stessa forte squadra dell’anno scorso e’ stata un’impresa straordinaria. Cominciano a essere ormai troppe le partite in cui il Cagliari supera se stesso e i propri limiti per essere una casualita’. E’ ufficiale: siamo veramente forti!

nandofedez
nandofedez
6 mesi fa

ho visto un grande radja, un grande pellegrini ed un grande rog, male simeone come a lecce

nandofedez
nandofedez
6 mesi fa

io penso che questo sia un anno magico è tutto può succedere anche che mentre su sky danno la premiazione a Ronaldo con tutto il gran gala del calcio italiano sui monitor giganti sono tutti distratti mentre segna cerri su uno schermo in gigantografia

joy division
joy division
6 mesi fa

E’ Ninja il vero pallone d’oro!

Alberto Antonini
Alberto Antonini
6 mesi fa

Ogni gol della samp è stata una mazzata, ma il cagliari non si è mai arreso mentalmente, è questa la vera vittoria che va oltre i 3 punti. Questo è il nostro punto di forza quest’anno.

Paolo
Paolo
6 mesi fa

Ma siete tutti sotto i 20 che nessuno cita il 4 a 3 alla Roma con Fabian all’ultimo istante?

Sergio
Sergio
6 mesi fa

Qualche fase di confusione di troppo, imprecisioni incomprensibili, avversario spesso in anticipo sui palloni, ma un Cagliari così ti fa piangere di gioia e orgoglio. Per ogni vittoria mi sembra di vincere lo scudetto. Se poi segna il 9 rossoblù siamo nel campo della magia.

Giampaolo
Giampaolo
6 mesi fa

Ieri abbiamo un po’ ballato in difesa,l’assenza del portiere si e fatta sentire in maniera evidente,rafael colpevole in 2 gol su 3….però non giocava da tanto speriamo migliori il rendimento nelle prossime partite…

Jano
Jano
6 mesi fa
Reply to  Giampaolo

Rafael dovrebbe evitare di passare palla agli avversari come successo nella azione del primo rigore causato da Pellegrini. Intendo dire meno fretta e più cervello nel gestire la palla in quei momenti. Comunque forza Rafael.

Fabrizio
Fabrizio
6 mesi fa

Pensavo che la partita contro l’Atalanta sarebbe stato il nostro banco di prova, ma ieri ho capito che non è così .
Ho capito che siamo ancora più forti di quanto pensassi .
Una batosta, come quella che si profilava al 30° del s.t., dispiace ma ci può stare, è quella rimonta che è un fatto straordinario ed incredibile .
Abbiamo battuto non solo l’avversario, ma i nostri stessi limiti della serata di ieri .
E non basta, si è sbloccato Cerri con un gran gol .
Forza Cagliari Sempre !

Nicola Muntoni
6 mesi fa
Reply to  Fabrizio

è il mio stesso esatto pensiero e che a questo punto non è più tutto per caso…

Alberto
Alberto
6 mesi fa

Sono strafelice per la vittoria ma la metterei cosi: Maran e’ ritornato nel suo alveo sbagliando come l’anno scorso gli capitava spesso, la formazione iniziale (non possiamo regalare cambi in questo modo). Castro deve essere un rilievo a vantaggio acquisito; solo così diventa micidiale! Da almeno contro la viola Oliva dovrebbe far rifiatare il ciga e ciò non accade. Mi auguro che Cerri si sblocchi definitivamente per il bene suo e del Cagliari!

Loris
Loris
6 mesi fa

Grazie che emozioni, grazie presidente

Pepe Mujica
Pepe Mujica
6 mesi fa

La riscossa meritata di Cerri mi rende doppiamente felice.
La famosa sorpresa, la carta vincente, la punta di peso che ora abbiamo. Hacia el sueno!

massimo
massimo
6 mesi fa

SEMPLICEMENTE FANTASTICI!!!! GRAZIE RAGAZZI!!!

PorthosIII
PorthosIII
6 mesi fa

Ora anche il Cagliari ha il suo 4 a 3. Come alle stadio Atzeca in Messico (con quattro cagliaritani in campo) 1970, si è compiuto un altro miracolo alla Sardegna Arena. Grazie ragazzi per le emozioni che ci state dando. Siamo orgogliosi di voi, abbiamo una squadra che ci merita.

Anto 67
Anto 67
6 mesi fa
Reply to  PorthosIII

4 a 3 al Torino in un is Arenas desolatamente vuoto. Anche quella partita fu un susseguirsi di capovolgimenti di reti ed emozioni

Alberto Antonini
Alberto Antonini
6 mesi fa
Reply to  Anto 67

Anche al sassuolo, dal 1-3 al 4-3 con Farias matador!

Giovanni Decortes
Giovanni Decortes
6 mesi fa
Reply to  Anto 67

Era la partita dove Conti ha abbracciato suo figlio dopo il gol?

Giambattista Lampis
6 mesi fa

la formazione iniziale con Castro in campo forse è stata fatta per problemi di spogliatoio, Nandez poi per un problema muscolare le ultime apparizioni non aveva brillato, ieri invece quando è entrato si è notata la differenza. Ranieri ha studiato il nostro gioco e ci ha preso le misure, loro spesso saltavano il centrocampo e verticalizzano sulle punte che riuscivano a scambiare negli spazi, così sono nati tutti e 3 loro gol. Noi non riuscivamo ad entrare nella loro area se non passando dalle

Giambattista Lampis
6 mesi fa
Reply to  Granese

fasce, ma spesso i nostri cross erano preda degli avversari che poi riattivavano le ripartenze. La svolta della partita è stato il cambio di Ekdal, che sino a qual momento era il capo della loro diga, nonché il primo nel far ripartire la squadra, uscito lui il nostro gioco era più fluido, tant’è che abbiamo pareggiato e all’ultima curva pure vinto. Avesse fatto Maran l’errore di Ranieri, quanti tifosi l’avrebbero descritto come un incapace, esempio che sbagliano tutti anche quelli bravi.

Sabatino Zazzaro
6 mesi fa

Tu chiamale se vuoi……..emozioni ❤?

ales
ales
6 mesi fa

Con la Fiorentina ho visto un Cerri voglioso di far bene ma triste e timoroso di sbagliare. Mi ha fatto tenerezza….Ieri ha dimostrato di essere un grande giocatore. Non era semplice entrare a freddo e far gol così. Bravo Cerri!!!!

Maurizio
Maurizio
6 mesi fa

Semplicemente Graziw ragazzi♥️?È stato meraviglioso vincere cosi

Alex
Alex
6 mesi fa

Una gara spettacolare sia per il ritmo che per la qualità del gioco. Maran ha sbagliato la formazione iniziale, ma ha azzeccato bene i cambi. Forza Casteddu

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Grandissimo Herrera!!! Garra uruguagia, cuore rossoblu."

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Un 6 posto grandioso che purtroppo non fruttò la qualificazione Uefa perché all'epoca avevamo solo 2 squadre qualificate se non sbaglio..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Non dimenticherò mai le sue lacrime durante il suo ultimo giro di campo. Grande Cappio"

Carmine Longo

Ultimo commento: "È vero, Arrica è stato il più grande ma venne favorito da Angelo Moratti che foraggiava il Cagliari affinché Riva non andasse alla Juve. Gran..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Il muro del Tifoso