Resta in contatto

News

US – Il The Guardian premia il centrocampo del Cagliari

Il quotidiano britannico parla dei calciatori che formano la mediana rossoblù: “Gli arrivi di Rog e Nández e Nainggolan, hanno trasformato la squadra”

Il Cagliari sta prendendo piede anche fuori i confini nazionali. La squadra di Rolando Maran, infatti, come riporta L’Unione Sarda, è stata citata dal The Guardian.

GRAN CENTROCAMPO. Il quotidiano inglese, nella sua versione online, ha parlato delle qualità del ninja e soci. “Il Cagliari ha reinvestito i soldi della cessione di Barella in maniera straordinaria, gli arrivi di Rog e Nández, assieme a Nainggolan, hanno trasformato il centrocampo“.

33 Commenti

33
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Ruggero Piscedda
Ospite
Ruggero Piscedda

Straordinariamente forti umili e organizzati . Gli avversari si trovano all’interno di una ragnatela da cui non escono… Firza Cagliari siete fantastici

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

squadra eccezionale e ancora non c’e’ Pavoletti che in area e’ un diavolo .

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Il The Guardian? Arricu Bachis

Francesco
Ospite
Francesco

Continuò a sognare maaa con i piedi ben saldi per terra il campionato è lungo e molto difficile

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Bene visto che in Italia non veniamo considerati, che soddisfazione x i nostri campioni e x noi sardi ,. Forza cagliari

Fulmine
Ospite
Fulmine

Sognare non costa niente???????

Tony Matta
Ospite
Tony Matta

Oh calloneddu

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Vedo in questo cagliari quello che non vedo in nessun’altra squadra… è forte e tutti danno il massimo …e tutto questo porta a dei risultati e a delle soddisfazioni… grazie ragazzi e forza ? Cagliari ❤

lynyrd skynyrd
Ospite
lynyrd skynyrd

Hi friends,l’anno venturo potete ammirarci da vicino,mi auguro un Manchester City-Cagliari!

Fulmine
Ospite
Fulmine

Cagliari barcellona da brividi

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Sono d’accordo con Andrea Usai ,per favore parlate solo di Juve e Inter ,Napoli che va male…..❤️?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Letto ! Bellissimo articolo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Meglio che ci ignorino, era cosi anche nei primi anni 70……!!! Inizieranno a parlare del Cagliari solo dopo aver superato la Juve in casa sua……..

Gian Carlo Podda
Ospite
Gian Carlo Podda

È la stessa cosa che ho pensato io. Spero che in quell’occasione rientri pure Pavoletti. FORZA CAGLIARI!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Coraggio….. vedrai che passa..!!

Granese
Ospite
Granese

Se non me lo diceva The Guardian, noi non ci eravamo accordi di niente, stiamo parlando di questo da diverse settimane, la vittoria sul Parma è stato il primo segnale, ma poteva essere una casualità, contro il Genova vi era qualche certezza in più, poi contro il Napoli con una vittoria seppure fortunosa la certezza aumentava, i pareggi con il Verona e la Roma un po’ la rallentavano, ma le partite con la Spal, il Torino, Bologna, Atalanta, Fiorentina hanno tolto tutti i dubbi, siamo forti.

Granese
Ospite
Granese

Solo che The Guardian parla del centrocampo che si è il nostro punto di forza, non vi è alcun dubbio, se poi posso puntualizzare Nainggolan è il direttore d’orchestra permette a tutti componenti di suonare al momento giusto e con la giusta intensità. Però io faccio menzione anche agli altri reparti, il nostro attacco è prolifico e soprattutto fa i movimenti giusti perché i centrocampisti di volta in volta si possano inserire, destabilizzando le difese avversarie che non capiscono più come

Granese
Ospite
Granese

chiudere e da dove arrivano gli attacchi. Sia i giocatori della Dea che quelli della Fiorentina non hanno capito ad oggi dove hanno sbagliato e quali contromisure dovevano prendere. La difesa che non è stata mai il punto di forza della nostra squadra, oggi è una di quelle che prende meno gol, vero che ora è più protetta, ma i veterani sono sensibilmente migliorati non come Pisacane, klavan, Pellegrini è diventato un giocatore di A, Cacciatore in fase di chiusura è un muso, Olsen da sicurezza.

Egidio Ricciardi
Ospite
Egidio Ricciardi

Questa è proprio bella, l’Inter vorrebbe Nandez l’anno prossimo in cambio del cartellino di Nainggolan! Forse non hanno capito che la musica è cambiata e che il Cagliari ormai giuoca per obiettivi ambiziosi e che non è un supermercato delle “grandi” o presunte tali e che se il Cagliari vuole il cartellino di Nainggolan lo acquista a prescindere! Non inganni, infatti, la cessione di Barella che è stata voluta dalla Società Cagliari ma che è stata frutto di una strategia ben precisa!

Naufrago
Ospite
Naufrago

La cessione di Barella era doverosa per due ragioni: capitalizzare e reinvestire. La voglia di reinvestire su Nandez (che valeva il costo e non bisognava lasciarselo scappare) ci ha impedito di ottenere il dovuto dalla vendita di Barella; l’Inter ha giocato sulle nostre necessità e sull’esclusiva che Barella ha concesso loro (male, questo non glielo perdono perchè ci è costato vari mln).
Il prossimo però è possibile che si riesca a vendere riusciremo al giusto prezzo. Per Nandez ne voglio 100.

CHAN
Ospite
CHAN

…ingrato!

Gian Carlo Podda
Ospite
Gian Carlo Podda

Complimenti per la recensione!

Prima Linea
Ospite
Prima Linea

…e Castro…e Cigarini…e Ionita…e Oliva…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ne parlano tutti all infuori dei giornali e TV italiane,stiamo iniziando a dar fastidio come nel 1970,e altri anni

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Cagliariiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii coraggio

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio coraggio… Leggi il resto »

Sergio
Ospite
Sergio

Cosa che accade con il contagocce dei quotidiani italiani che amano occuparsi solo delle news deprimenti di squadre inferiori al Cagliari. Purtroppo quello sanno fare….

Fulmine
Ospite
Fulmine

Potete parlare bene dei nostri calciatori ma (non si tocano sono nostri e basta)??????

enzofrancescoli
Ospite
enzofrancescoli

speriamo non vadano in Premier League l’anno prossimo…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Azz…che notiziona !!!!
Tutti i tifosi cagliaritani si rendono conto che il terzo posto in classifica è frutto del centrocampo stellare che l’anno scorso non avevamo

Mortimermouse
Ospite
Mortimermouse

??⚽️⚽️ vero

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

E cicarini non dimentichiamo

Francesca Diana
Ospite
Francesca Diana

?????❤?

Advertisement

Gigi Riva

Ultimo commento: "Solo una parola.UNICO.ha scelto la parola data anziché i milioni.GIGI UNO DI NOI. IL SARDO DI LEGGIUNO"

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "E non è il solo pacco in quegli anni, se penso che il Treviso ci aveva proposto un certo Luca Toni e invece Bellotto pretese Beghetto"

Pierluigi Cera

Ultimo commento: "Cera era un grandissimo mediano di spinta,e con questo ruolo ha sempre giocato fino all'infortunio di Tomasini(libero). Scopigno fu costretto per..."

Comunardo Niccolai

Ultimo commento: "a Mexico 70 giocò solo la prima partita contro la Svezia e poi fu relegato in panchina e il suo posto fu preso da Rosato"

Mario Brugnera

Ultimo commento: "E’ stato certamente un grande giocatore, un riferimento per tutti i suoi compagni ! Un grande professionista fuori e dentro il campo . ..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News