Resta in contatto

News

Ragatzu: “Novanta minuti erano quello di cui avevo bisogno”

L’attaccante rossoblù ha parlato dopo la vittoria in amichevole contro il Pogon

PARTITA INTERA. “Novanta minuti mi servivano – Ha detto Daniele Ragatzu commentando la sua gara in amichevole contro il Pogon – ho dato il massimo poi spetta al mister giudicare la mia prestazione”.

OBIETTIVI. “L’obiettivo è ritagliarmi il mio spazio. Tanto Primavera in gruppo oggi? Ai giovani dico che quando passano i treni bisogna acchiapparli al volo”.

COPPIE. “Gioco bene sia con Simeone che con Joao, sono maturato rispetto ai primi anni, ho fatto tanta gavetta e sono migliorato”.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News