cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Serie A, le altre gare della serata: Atalanta corsara 1-0 in casa della Roma. Altra doppietta per Mancosu col Lecce

La quinta giornata, primo turno infrasettimanale della stagione, non ha mancato di proporre qualche risultato sorpresa tra le 20 contendenti in campo

 

Archiviati i primi due anticipi Hellas-Verona-Udinese 0-0, Brescia-Juventus 1-2, la quinta giornata ha visto giocarsi altre sei gare oltre a Napoli-Cagliari, valide per il quinto turno, il primo infrasettimanale della stagione.  Ecco come sono andate:

ROMA-ATALANTA 0-2. Nel match delle 19 disputato all’Olimpico, la squadra di Gasperini è corsara grazie al gol siglato da Zapata (che colpisce anche un palo nel finale) al 26’ della ripresa. Chiude i conti al 45’ , complice una difesa giallorossa inguardabile, con la rete di De Roon dopo l’assist firmato Pasaljc. Grande prova dei nerazzurri, passo indietro per l’undici di Fonseca.

SPAL-LECCE 1-3. La squadra di Liverani si conferma da trasferta. Dopo il successo in casa del Torino, arriva quello al Mazza, Protagonista Mancosu, autore di un’altra doppietta, che lo porta a quota 4 in 5 gare. Il selaragino sblocca dopo 11’. Al 17’ pareggia Di Francesco. Ma la gara la fanno i salentini al raddoppio con Calderoni al 2’ della ripresa, prima della rete del definitivo 3-1, da parte di Mancosu al 28’.
FIORENTINA-SAMPDORIA 2-1. Con un gol per tempo la squadra di Montella coglie la prima vittoria in campionato. Lo fa ai danni dei blu cerchiati, lasciando loro l’ultimo posto in classifica. Vantaggio firmato al 31’ da Pezzella, mentre nella ripresa (12’) raddoppia Chiesa. Al 34’ segna Bonazzoli, ma la sconfitta (la quarta in cinque partite) non è evitata.
GENOA-BOLOGNA 0-0. Reti bianche a Marassi tra i liguri e i felsinei, che possono recriminare per l’errore dal dischetto al 35’ del secondo tempo di Sansone, ma partita non certo indimenticabile. Alla fine un pareggio, che mette d’accordo entrambe le squadre.
PARMA-SASSUOLO 1-0. 50’ della ripresa, con gara che pare incanalata sullo 0-0 finale, quando Barillà colpisce di testa per mettere al centro ma trova la sfortunata deviazione vincente di Bourabia che mette di testa il pallone alle spalle di Consigli. Tolti dal Var due gol a Gervinho.
INTER-LAZIO 1-0. Quinta vittoria in altrettanti incontri per la banda Conte che cerca la prima fuga, grazie alla decisiva rete siglata da D’Ambrosio al 23’. Per i biancocelesti di Inzaghi, prosegue il momento no.

 

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Cancellare i gol realizzati dai giocatori stranieri, riscrivendo la classifica di A tenendo conto solo...
Sono destinate a creare un dibattito (e un polverone) le frasi del presidente laziale Lotito,...
La bruciante sconfitta di ieri contro il Verona ha spinto l'Udinese a sollevare Gabriele Cioffi...

Dal Network

La squadra di Juric, squalificato e sostituito da Paro in panchina, e quella di Di...
Le parole del Direttore Tecnico bianconero dopo la sconfitta in casa dell'Hellas Verona su voci...

Altre notizie

Calcio Casteddu