Resta in contatto

Il muro del Tifoso

Rinuncereste a Joao Pedro per il doppio trequartista?

Rinuncereste a Joao Pedro per il doppio trequartista?

Ancora non è dato a sapere quando Radja Nainggolan potrà rientrare nei ranghi, ma è indubbio che quando questa data arriverà si apriranno nuovi scenari nello scacchiere di Maran

“Siamo a buon punto per quanto concerne il rientro di Nainggolan”. Questa la dichiarazione di Rolando Maran alla vigilia della partita contro il Genoa che fa indubbiamente ben sperare sul un pronto rientro del centrocampista belga.

Ma la gara contro il Parma ha fatto registrare un prepotente ritorno di Luca Cigarini che difficilmente uscirà nuovamente dallo scacchiere del tecnico trentino.

Per cercare di esaltare le peculiarità di Giovanni Simeone si è spesso discusso sulla soluzione rappresentata dal doppio trequartista, il che porterebbe la probabile esclusione di Joao Pedro per lasciare spazio al duo Nainggolan-Castro con Birsa pronto a giocarsi uno di questi due posti.

Vi chiediamo: rinuncereste a Joao Pedro per l’inserimento di un doppio trequartista? O cerchereste, comunque, di sfruttare la verve del brasiliano?

Lasciate il vostro commento in fondo all’articolo, interagendo con i lettori di calciocasteddu.it.

28 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
28 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Antonello
Antonello
8 mesi fa

Assolutamente d’accordo!nainggolan e castro dietro l’unica punta simeone,cigarini regista con mezzali nandez e rog……

Donato ancona
Donato ancona
8 mesi fa

In questo momento è tra i più positivi del Cagliari. Corre copre e riparte in contropiede. Sbaglia qualche passaggio e deve migliorare in questo ma fa un gran lavoro. Sarebbe da pazzi rinunciare a lui. Credo tuttavia che giocando due partite in una settimana forse un po’ di turn-over gli verrà concesso

Ghiro
Ghiro
8 mesi fa

Assolutamente si. A me non ha mai convinto neanche quando gioca bene. Il modulo migliore è con i doppio trequartista stop!

Mrrombodituono
Mrrombodituono
8 mesi fa

2 goal nelle ultime tre partite, sarebbe illogico tenerlo in panchina.

Sirboni
Sirboni
8 mesi fa

In.Questomomento.lo.farei giocare

fabrizio
fabrizio
8 mesi fa

rinuncerei più volentieri a tenere pisacane in squadra….

Stefano
Stefano
8 mesi fa

No, João Pedro pur non essendo un’attaccante puro garantisce però, dati alla mano, una media realizzativa da attaccante vero. Io punterei sul doppio trequartista (Castro-Nainggolan), più João seconda punta a sostegno di Simeone prima punta. Io penso che debbano sempre giocare gli undici più forti e non c’è dubbio che Castro, Nainggolan e Joao siano tra questi. Questo l’11 più forte: Olsen/ Pisacane,Cepitelli,Pellegrini/Nandez,Cigarini, Rog/Castro,Nainggolan/Joao Pedro,Simeone (3-3-2-2)

Mauritius
8 mesi fa
Reply to  Stefano

Dati alla mano quali ?? Quelli di una squadra di serie C…..vi siete lamentati del possibile arrivo di attaccanti che potevano garantire 9/10 goal a campionato e vi accontentate dei 6 stagionali di JP…

Gianni
Gianni
8 mesi fa

Rinunciare a Joao??? Mai!!

Danilo Putzolu
8 mesi fa

Beh se avessimo Pavoloso piuttosto che mettere il doppio trequartista userei lui e Simeone davanti e dietro uno come il Ninja o Castro o Birsa..

Ghiro
Ghiro
8 mesi fa

Assolutamente si. Il Ninja e il Pata dietro a Simeone sarebbe la scelta tattica vincente. Quando tornerà il Pavo si pptrebbe tornare alle 2 punte in alcune partite.

Kyann
Kyann
8 mesi fa

Joao deve giocare sempre a prescindere. E’ l unico in squadra che può inventarsi un golazo dal nulla. Fa due ruoli e svaria tra il centrocampo e tutto il fronte d attacco. Chi dice che non corre si deve comprare gli occhiali perche (statistiche alla mano) è uno di quelli che fanno piú km in campo. Il problema ce l’hanno gli altri non sicuramente lui.

Mauritius
8 mesi fa
Reply to  Kyann

Fa tanti Km…però li fa a vuoto…

Kyann
Kyann
8 mesi fa
Reply to  Maurizio

Fai toc toc alla tua testa e lo senti li il vuoto. Ma l hai mai vista una partita?

Mauritius
8 mesi fa
Reply to  Kyann

Io le vedo da 50 anni e le ho giocate per 15 anni….tu forse no….

Giancarlo
Giancarlo
8 mesi fa

Io a Joao rinuncerei sempre,con lui si gioca sempre in 10 si trascina per il campo quando corre solo la giocata può essere interessante, non detta il passaggio, non scambia un palla con la punta. Ne farei volentieri a meno. Motivo per cui non lo abbimo venduto? Perché nessuno se lo è considerato.

Tommolo
Tommolo
8 mesi fa
Reply to  Giancarlo

totalmente d’accordo

Karalis
Karalis
8 mesi fa

Joao è un centrocampista. Il trequartista è un centrocampista con maggiore fantasia che vede la porta, jp lo è.
La domanda è sbagliata

Ma lo sapevamo da agosto che avevamo costruito una squadra piena di centrocampisti…dietro Simeone dobbiamo sceglierne due tra Jp, birsa Castro e Nainggolan

Ivo
Ivo
8 mesi fa

Assolutamente si…..Castro e Nainggolan dietro a Simeone con Gigarini regista danno tantissimo x il gioco a terra in velocità….vista la assenza di Pavoletti e la scelta migliore

danilo bg
danilo bg
8 mesi fa

In questo momento Joao deve essere considerato titolare fisso, anche per gli equilibri che si
stanno creando all’interno della squadra. Se trova continuità e qualche goal il giocatore diventa
fondamentale.
Quando il Pavo sarà pronto (metà marzo se tutto ok!!!), sicuramente bisognerà riassettare
l’attacco, per ora Joao e Simeone titolari con Cerri,Ragatzu ed eventualmente Birsa pronti a
subentrare. Cerri è l’unica torre disponibile, piena fiducia, lo ripeto, piena fiducia in lui.

Mauritius
8 mesi fa

Ma perché JP non è un trequartista ??? La domanda è…rinunceresti alle due punte per giocare con una punta centrale e due trequartisti ???…Si, decisamente, basta che non vedo più JP cercando di fare la punta ma, in realtà, trascinandosi per il campo….

Fabrizio
Fabrizio
8 mesi fa

Assolutamente no!
E poi, anche Joao Pedro è un trequartista, anzi è un trequartista (ben) adattato a seconda punta perchè ha sempre avuto una discreta attitudine realizzativa .
Al momento, ritengo che Joao Pedro sia inamovibile dall’11 base, semmai in corso di gara potrebbe subentrargli Ragatzu, che è un giocatore di grande talento e dal quale credo possiamo aspettarci grandi cose ( ….. se gioca ) .
Forza Cagliari Sempre !

Franck
Franck
8 mesi fa

Se non erro Joao,può fare entrambi i ruoli?vuoi trequartista,o seconda punta all’ occorrenza?

Egidio Ricciardi
Egidio Ricciardi
8 mesi fa

Ma non scherziamo! Un calciatore della classe, dell’intelligenza calcistica, dell’eleganza e della duttilità tattica come quelle che può vantare Joao Pedro, che oltretutto dimostra di avere un forte artaccamento alla maglia e vede la porta come pochi, va sempre schierato! Ce ne fossero di calciatori così!

Tore Trattore
Tore Trattore
8 mesi fa

Dato che al momento l’unico attaccante affidabile che abbiamo è Simeone direi proprio di si, due trequartisti a supporto dell’unico attaccante mi sembra l’unica soluzione per sopperire al nostro attacco deficitario.
E poi Joao Pedro, nonostante abbia i suoi momenti, è incostante e non corre come dovrebbe.

fabrizio
fabrizio
8 mesi fa

se sono castro e ninja, ad occhi chiusi…..

Asorosa
Asorosa
8 mesi fa

Assolutamente si! Con i giocatori che abbiamo, è uno dei moduli che terrei in seria considerazione!… ovviamente al rientro del ninjia!
Cigarini in cabina di regia, Rog e Nandez ai suoi finachi, Castro e Nainggolan sulla 3/4 e Simeone unica punta!
Ora può giocare Castro da solo sulla 3/4 e sfruttare JP in attacco sinchè non rientra Radjia

Paolo
Paolo
8 mesi fa

Dipende dall’avversario che devi affrontare….anche una staffetta tra i due non è da scartare, il Ninjia non si può spremere e Castro non tiene 90 minuti….

Altro da Il muro del Tifoso