Resta in contatto

Calciomercato

US – Ultimo giorno di calciomercato all’insegna delle cessioni

Il Cagliari ha concluso le trattative della sessione estiva: nessun ingresso e tre uscite: Despodov, Filip Bradaric e Romagna

Come sottolinea L’Unione Sarda, quello appena concluso è stato il calciomercato più costoso della storia del Cagliari.

SOLO USCITE. L’ultima giornata di mercato, tuttavia, non ha regalato nessun attaccante a Rolando Maran. Anzi, la società rossoblù ha ceduto. Via Romagna (Sassuolo), Despodov (Sturm Graz) e Bradaric (Hajduk Spalato). Non sono decollate le piste Pandev, Stepinski, Okaka e Falcinelli. Ora Maran avrà a disposizione quattro attaccanti (in attesa del recupero di Pavoletti ndr): Simeone, Joao Pedro, Cerri e Ragatzu.

 

 

151 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
151 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Pierpaolo Tronci fai un disegnino a Maran

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Ma Goldaniga?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Fate pena

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Serie B

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Un consiglio? Un attaccante esperto svincolato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

ora voglio vedere come fanno con un solo attaccante simeone,perchè cerri e ragatzu sono mezze tacche auguri

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Ndi pottausu bottusu…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Il botto lo farà il Cagliari a fine stagione

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Mercato iniziale da 8
Mercato finale da 3

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Magari qualche svincolato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

3 attaccanti, vi sembra un attaccante cerri?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Carli capisce di mercato come salvini di politica?‍♂️?‍♂️?‍♂️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Speriamo bene e che non ci sia nessun raffreddore a Simeone e Joao

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Ma non abbiamo attaccanti!! Ma qualche svincolato??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Cessioni sbagliate come la conferma di qualcuno .
Spero a questo, punto di sbagliarmi pure io …

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Un’entrata da leoni, un’uscita da…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Ma come ! È stato appena detto che quest’anno è stato il miglior calcio mercato degli ultimi 20anni!!!! E invece attaccanti e difensori non ne abbiamo. Speriamo quanto prima in Simeone e Pellegrini.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Va bene Simeone e Joao, ma Pavoletti è fuori per mesi! Con chi se lo vuole giocare l’andata? Con Cerri e Ragatzu rincalzi? Per carità! Gli anni passati avevamo problemi ma c’erano pur sempre Sau e Farias! Aver rovinato un mercato da favola in questo modo non è stata una scelta priva di rischi. Spero di sbagliarmi! Forza Casteddu ❤?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Io comprerei Acquafresca o Matri

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Peccato per Romagna ma tanto non avrebbe giocato lo stesso.. a me sino adesso La Difesa non e’ dispiaciuta i Gol subiti sono di fatto errori di Cerri non avendo Punte di peso si dovrebbe cambiare Modulo di gioco un bel 4-1-4-1(alla Barcellona)oppure 3-5-1-1

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Bisogna mandare via l’allenatore e basta,questo nn è all’altezza!!!!!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Abbiamo Cerri nessun problema

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

su despodov cobdivido, su cerri No! al il fisico ma le manca materia grigia!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Dovevi trovare una sistemazione a Cerri e deiola, che sono gli unici più scarsi del calcio. Despodov, romagna dovevano restare……. ????????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Hanno tenuto I soldi x l’ allenatore.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Le alternative a Simeone, al momento, sono Cerri e Ragatzu. Forse si poteva fare un ultimo sforzo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Il Parma ha preso Darmian sulla dx e il Brescia Romulo sempre sulla dx. Noi è da un’anno che sappiamo di dover coprire quel ruolo e senza nulla togliere a Mattiello potevamo fare meglio.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Incredibile ceduto Romagna!!!!
abbiamo l’asse centrale della squadra che con l’infortunio di Cragno e Pavoletti a mio modesto parere è il più scarso della serie A……poi abbiamo quel mago di Maran che continua a schierare due mummie come Klavan e Cepitelli e la frittata e fatta.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Il Cagliari ha fatto un mercato buono, il centrocampo è di prima fascia, l’attacco invece non è stato rinforzato a dovere visto anche il grave infortunio di Pavoletti, purtroppo in questa ultima settimana di mercato non hanno trovato un suo sostituto , Simeone sarebbe arrivato comunque anche con Pavoletti in ottime condizioni, il problema del Cagliari è il suo allenatore che mette i giocatori fuori ruolo ad ogni partita e ha paura di osare, basta vedere la partita contro l’Inter, Nainggolan deve giocare o mezzala o dietro le punte e non regista davanti alla difesa, li può giocare benissimo Cigarini,… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

A mio parere ottima campagna cessioni-acquisti, l’unica nota stonata è Maran !!! Per quanto riguarda Cerri bisogna avere pazienza , vi siete dimenticati che in passato Cragno era un mezzo brocco e prendeva gol da fuori area in quantità industriale !!! Forse Desposov lo avrei tenuto….anche Barella era stato dato in prestito…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Faremo tutto il campionato con Ceppitelli, Klavan e Pisacane. E se uno di questi avrà problemi fisici (non da escludersi per l’estone, arrivato fallato) scalderà i motori Cacciatore. Benvenuti al format “Difese da incubo”.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Detto che il DS ha operato secondo le direttive della proprietà a me sembra una squadra che rispetto alla scorsa stagione si sia indebolita in difesa e attacco. Migliorata sicuramente a centrocampo. Ma con Maran sarà difficile salvarsi perché a oggi prima cerchiamo di non prenderle e se riusciamo a fare gol ( uno dei meno prolifici della serie A già lo scorso anno nonostante Pavoletti ) potremmo magari pareggiarle o vincerle. Cambiare allenatore, please

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Lo dissi poco tempo fa… un mese? I giocatori ci sono ma nn sono sicuro che ci sia il manico… Amichevoli pre campionato il mio dubbio aumentava ma era calcio d agosto evvabbé… Prime due di campionato abbiamo visto tt il Pata in panca e cerri dentro… sono le prime due erivabbé… Ora vanno via Romagna e despodov han e tengo lyko(anche se è un ruolo diverso) cerri e i clivensi…. Stavolta nn vabbè… vedremo dove andremo ma il dubbio del manico sta diventando certezza…. MANCA IL MANICOOOO

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Secondo me si sta confondendo la realtà con le aspettative. Abbiamo preso tre Centrocampisti ottimi, poi abbiamo preso Pellegrini di cui auspicavamo il ritorno ma non ci credevamo…. poi si infortuna Cragno e poi Pavoletti. I due pezzi migliori, non Klavan o Pisacane. Devi trovare un portiere e un attaccante di valore con poche risorse. Prendono Olsen e Simeone…. abbiamo acquistato 5 titolari di ottimo livello ed un portiere sufficiente… e non va bene??? Cerchiamo di essere realisti, guardiamo il valore del parco giocatori… non c’è paragone con lo scorso anno….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Un grande centrocampo, difesa pietosa, non capisco la cessione di Romagna, ed in attacco non capisco quella di Despotov, visto anche l’infortunio di Pavoletti. Cerri ha dimostrato di non essere all’altezza della serie A. Speriamo in un miracolo nel senso che Simeone faccia molte reti e che la difesa regga, ma visto come Maran ha disposto la squadra nelle prime due gare, sono poco ottimista.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Amarezza per Romagna. ❤?

Forza Cagliari Sempre ❤?❤?❤?

P.s. Acquafresca. Attaccante svincolato.
Ci farei un pensierino. ❤?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

stanno aspettando l,esplosione di cerri tutti lo volevano ma il cagliari a detto no tenendosi il suo gioiellino che ci fara divertire molto quest,anno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Gigi voleva molto bene a Nene’…♥️?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Complimenti x aver tenuto il BROCCO e aver ceduto Despodov che a parere mio gli è nettamente superiore, sarà un miracolo se ci salviamo!!!

Antonio leone
Antonio leone
10 mesi fa

In attacco la vedo veramente dura soprattutto vedendo le altre formazioni …abbiamo lattacco più debole della serie A…se togliamo Simeone c’è il buio…e nessuna certezza…

Roy 58
Roy 58
10 mesi fa

Con la cessione di Romagna al Sassuolo si apre una falla nel reparto dei centrali difensivi, Ceppitelli, Klavan, Pisacane (ultratrentenni) e Walukievicz (ventenne) non sono sufficienti a garantire sonni tranquilli, in caso di infortuni, squalifiche, cali di forma, indisposizioni varie, ora c’è carenza anche in quel settore….

Lussorio
Lussorio
10 mesi fa

A mio parere di veri attaccanti c’è solo Simeone….per quanto riguarda gli altri dico che JP non è un attaccante è stato adattato a fare quel ruolo…Cerri non so cosa ci fa in serie A…non è un giocatore di calcio….potrebbe giocare a rugby…invece Ragatzu lo vedo più come un trequartista ma di categoria inferiore..

Gennaro
Gennaro
10 mesi fa

Maran può avere anche tutti gli attaccanti del mondo ma non farà giocare mai la squadra in attacco in maniera offensiva…rassegnamoci e aspettiamo che perda parecchie partite così verrà esonerato.

Gennaro
Gennaro
10 mesi fa

Girano voci che Cerri sia caghino e se lo sta coddando qualcuno della società. Altrimenti non si spiega tutto questo amore.

Walter
Walter
10 mesi fa

In sintesi, non è stato un mercato ma lo smantellamento di una buona squadra. Sono andati via TUTTI e sottolineo TUTTI i giovani. Un’ azione sistematica di distruzione di un patrimonio calcistico, tecnico e finanziario. Per ora si sono salvati Cragno, Faragò perchè infortunati, Joao Pedro e Pavoletti perchè necessari come il pane in questo momento. Una assoluta vergogna che dovrebbe essere coraggiosamente sottolineata anche dai giornali che sono sempre spudoratamente dalla parte della società.

emiliano
emiliano
10 mesi fa
Reply to  Walter

C’è delusione condivisa ma non condivido sullo smantellamento ne sulle cessioni ingiustificabili, ritengo che tutti quelli che sono partiti sia un gran bene per il Cagliari che siano andati. giovani non vuol dire forti nel nostro caso erano brocchi, anzi avrei dato anche Deiola Ragatzu e Cerri e anche se giovane non è Pisacane. Liberati da questi bidoni, bastava prendere in difesa Zapata e in attacco Ounas Caputo o Defrel e andavamo in europa.

Cagliaritanovero
Cagliaritanovero
10 mesi fa
Reply to  Walter

Una sacrosanta verità.

Casteddariu
Casteddariu
10 mesi fa
Reply to  Walter

Smantellamento… cosa dobbiamo sentire… il Cagliari ha preso gente come Naingolan,Nandez,Rog,Simeone,ha tenuto Pavoletti,Cragno,Joao Pedro, gente che aveva mercato serio…. però abbiamo “smantellato”. Se Giulini comprava Messi,Ronaldo,Hazard gli sareste andati comunque CONTRO.Gente come voi devono portarla a RIZZEDDU

Walter
Walter
10 mesi fa

Joao Pedro non è un’ attaccante è un centrocampista completo che all’ occorrenza può giocare anche da punta. Cerri e Ragatzu non sono da A. Avevamo Despotov, Han ne Farias. Dunque a me il mercato del Cagliari non mi è piaciuto per niente. Nandez, Rog OK così come Olsen per forza di cose. Naingollan non era necessario. Non con questi sacrifici. Idem Pellegrini. Bravo ma non del Cagliari, secondo me Pajac andava benissimo e l’ avevamo come Bradaric, Colombatto, Caligara e sopratutto Romagna.

Cagliaritanovero
Cagliaritanovero
10 mesi fa
Reply to  Walter

Bravo Walter, bell’analisi.

viamarancerri
viamarancerri
10 mesi fa

con questa attuale rosa nonostante tutto sarei stato ottimista ma ahimè bisogna fare i conti con maran che giulini improbabilmente metterà alla porta,l’errore è stato lo scorso anno dove gli era stato rinnovato il contratto con un campionato sino a quel momento molto deludente con scarsi risultati per non parlare di un gioco penoso!

Walter
Walter
10 mesi fa
Reply to  viamarancerri

Giulini regge il gioco a Maran e Carli. Se faccia bene o no lo sapremo presto. Secondo me ha sbagliato. Perchè ha speso tanto ed ha un’ organico più vecchio della A che in prospettiva non vale più niente. Si è comportata da Juve con le dovute proporzioni ma non ha una seconda squadra come la Juve per i giovani.

Casteddariu
Casteddariu
10 mesi fa
Reply to  Walter

Il problema è che il Cagliari era una squadra di giovani bidoni che in serie B avrebbe fatto bene ma in serie A ha dato tutto. Perché con un attaccante buono ma senza difesa e centrocampo in serie A non vai da nessuna parte.Maran aveva fatto anche troppo. Con questo organico abbiamo il problema contrario, il pilota, molto modesto, non è adatto alla vettura fuoriserie

Antony
Antony
10 mesi fa

Voto complessivo al mercato non più di 6.
8 per gli arrivi di Ninja, Nandez, Rog, Simeone, Pellegrini. Voto tra il 3 e il 4 per non aver rinforzato la difesa e soprattutto per non aver migliorato l’attacco tenendo quella sciagura di Cerri

Walter
Walter
10 mesi fa
Reply to  Antony

Voto complessivo 4. Perchè ha dato via TUTTI i giovani sperperando un patrimonio. Adesso ha tanti doppioni a centrocampo e troppa gente che nessun vorrà mai in organico. In più ha 4 centrali due dei quali non servono a niente ed un solo attaccante di ruolo valido che si deve riscattare, Simeone visto che Joao Pedro è un centrocampista, universale ma un centrocampista.

Zio Sem
Zio Sem
10 mesi fa

La vedo brutta difesa e attacco da serie B. Solo Dio ci può salvare. Voto campagna acquisti 6 – . Settecento centrocampisti 0 esterni 0 punte 0 difensori. Forza Cellino

Mauro
Mauro
10 mesi fa
Reply to  Zio Sem

Hai sbagliato forum, vai a sfogarti in quello del Brescia, ottima campagna acquisti pur essendo il Cagliari , vedremo alla fine del campionato . FORZA CAGLIARI!!

Cagliaritanovero
Cagliaritanovero
10 mesi fa
Reply to  Zio Sem

Ascù oh! Forza Cellino, sparessirì e debressi puru, tui,Cellino e tottu su Brescia postusu impari, din chistionausu a fini campionau, si andara in serie B, mi sei segnau cussu chi asi scrittu. De ogna colori tindi deppu nai.
Tanto lo so che mi censurano anche questa.
Ma custu beniri a provocai e voi pubblicate, ajò, capitemi ogni tanto.

Cagliarica
Cagliarica
10 mesi fa

Eh calmarì oh schillellé ? ha silo espresso quello che pensano il 90% dei tifosi. Cellino ne capisce di calcio. Giulini, Carli e Maran fanno ridere. Poi il Brescia potrá pure retrocedere ma con 50 milioni di euro spesi la squadra fa ridere.

Cagliaritanovero
Cagliaritanovero
10 mesi fa
Reply to  Cagliarica

Per Cellino noi eravamo una cinquecento e lui aveva preso una Ferrari, tu puoi esprimere quello che vuoi, come me, e gli ripeto, sparessirì e debbressi, seu cuntentu che mi hai dato dello schillelè, seu unu pagheddu prus mannu de unu schillelè. Cellino non è il mio presidente è il presidente del Brescia, gli auguro la B, tu sesi sportivu, deu no. Ciao lollottu, spassiarì.

Casteddariu
Casteddariu
10 mesi fa
Reply to  Cagliarica

Cellino capirà di calcio ma almeno riconoscete che con tutti i giocatori che ha venduto realizzando plusvalenze incredibili per lui non ha mai speso niente per migliorare la squadra. Chissai inue este su casu…Io credo che il 95 % dei tifosi abbia gioito quando se ne è andato… Di certo non ci ha messo soldi di tasca,anzi.. atteru che a fachere macarronese…vedo molti discorsi da falliti frustrati che invece di tifare il Cagliari nella buona e cattiva sorte fanno discorsi da corvi

Casteddariu
Casteddariu
10 mesi fa
Reply to  Zio Sem

Siamo alla follia… Cellino è un fenomeno perché ha preso una banda di pensionati… però erano campioni….tanti anni fa. Giulini ha fatto sacrifici che non abbiamo MAI e dico MAI visto in Sardegna eppure tutti contro. L’unico sbaglio che posso riconoscergli è di non avere preso una punta e cacciato Maran. Per il resto siamo come minimo meglio dell’anno scorso.

emiliano
emiliano
10 mesi fa

Olsen Klavan Ceppitelli Pellegrini Nandez Cigarini Rog Castro Nainggolan Joao Pedro Simeone
La formazione che per me ha più senso…è inutile schierare mattiello a destra se non segneremo certo di testa tanto vale mettere qualità e Nainggolan a ridosso delle punte a scatenare l ‘inferno hehehehehe

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Carmine Longo

Ultimo commento: "Fu un grande Ds. Onore a Carmine Longo."

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Un altro gol memorabile fu quello segnato al Parma ai tempi di Ranieri, nel 1991, una bomba dal limite dell'area al 95' che diede ai rossoblù una..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Le sue parabole di collo pieno hanno contribuìto alla scalata per il ritorno in serie A, facendo esplodere noi tutti tifosi e il glorioso stadio..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "era un commento all 'altro articolo sul Carbonia di Caddeo"

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato