Resta in contatto

Calciomercato

Chiuso il mercato del Cagliari: tanta qualità per Maran in tutti i reparti

Il ritorno di Luca Pellegrini in difesa, gli arrivi di Mattiello e Pinna  anche un super centrocampo con Rog, Nandez e Nainggolan, oltre a Simeone in attacco

Alle 22 la chiusura della fatidica porta, dove vengono depositati i contratti, ha sancito la chiusura di un estenuante sessione del Calciomercato estivo. Il Cagliari ha chiuso un mercato importante in entrata, anche se forse è mancato l’arrivo di un altro attaccante, nelle ultime ore, mentre in uscita hanno salutato quei giocatori (ritenuti da società e tecnico) non fondamentali al progetto.

CHI E’ ARRIVATO. “Abbiamo sistemato il centrocampo che era in difficoltà nella scorsa stagione”. Questo quanto detto dal presidente Giulini qualche settimana fa, dopo gli arrivi di Nainggolan (per lui un ritorno soprattutto legati ad una scelta di vita per motivi familiari) Rog dal Napoli e Nandez dal Boca Juniors, al termine di una telenovela durata nove mesi. Ovviamente i rinforzi riguardano tutte le zone del campo, ad iniziare dalla porta. L’infortunio subito a inizio ad agosto nel test in Turchia col Fenerbhaçe, hanno obbligato la società ad intervenire sul mercato. Dalla Roma è arrivato venerdì scorso in prestito Olsen, subito titolare ieri contro l‘Inter. A rafforzare la difesa Mattiello dall’Atalanta e il centrale polacco Walukiewicz.

Sempre per il discorso estremo difensore, colpo in prospettiva: infatti dal Venezia è stato  acquistato Vicario (girato in prestito al Perugia) mentre in difesa, riscattato dal Chievo Verona Cacciatore, ed è tornato Luca Pellegrini, già visto con grandi qualità, da gennaio a giugno.  Bel colpo anche il ritorno di Pinna (titolare in coppa Italia col Chievo Verona) ma soprattutto all’esordio in campionato, contro il Brescia.  Scritto ampiamente del centrocampo, in attacco, complice l’infortunio di Pavoletti, dalla Fiorentina (dopo una lunga trattativa andata in scena giovedì scorso) da venerdì è diventato un nuovo attaccante del Cagliari.

CHI E’ PARTITO. Romagna (ai margini del progetto) lascia il Cagliari è passa in prestito con obbligo di riscatto, al Sassuolo. Dopo aver svolto il ritiro in prima squadra, Biancu è andato di nuovo in prestito all’Olbia, che ha riaccolto anche il portiere Crosta. In prestito Despodov e Bradaric. L’attaccante esterno bulgaro giocherà fino al 30 giugno con gli austriaci dello Strum Graz, il centrocampista vice campione del mondo con la Croazia vestirà per lo stesso periodo quella dell’Hajduk Spalato. Non ci sono più Srna (che ha smesso i panni da giocatore) per fare il dirigente allo Shahktar Donetsk e Padoin, svincolatosi e accasatosi all’Ascoli, mentre Pajac è tornato con Andreazzoli, stavolta al Genoa (dopo i sei mesi ad Empoli), Farias ha sposato il progetto Lecce e ovviamente Barella, fresco ex ieri sera alla Sardegna Arena con la maglia dell’Inter.

Da oggi pomeriggio è ufficiale anche la cessione alla Juventus di Han (partito da Elmas verso Torino venerdì scorso), mentre nel corso dell’estate Caligara e Capello hanno lasciato il Cagliari per giocare con il Venezia, Giannetti per giocarsi le chance con la Salernitana, Cotali e Ceter al Chievo Verona. Avventura in Belgio per Colombatto (Saint-Truiden). Non ci sono più, in questo caso per fine prestito, sia Thereau che Leverbe.

 

272 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
272 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Pandev??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Serve un buon sfondatore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Anche molto meno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Siamo messi male

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Siete ubriachi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Speriamo di salvarci…anche quest’ anno sofferenza!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Di cosa stiamo.parlando

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Si ma il problema è maran

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

tanta qualità, tranne Maran stesso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Manca un altra punta e un difensore!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

CalcioCasteddu.it Mancano Matiello e Waluchievick

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

La ciliegina, in extremis via anche Romagna, per carità……

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Andiamo a vincere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Il problema è PRR MARAN!!! ??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

e un Pavoletti in meno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Attacco a sterile a mio avviso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Quanto pessimismo più chi tifosi cugurre. Adesso la parola passa al campo giudicheremmo fra qualche mese spero che sarete smentiti…..❤️?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Signor articolista Ignazio Caddeo…per favore…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Serie B sicura con Maran

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

La mia proposta è cambiare allenatore e far sapere a Giulini e Carli che se vogliono rimediare ai mancati arrivi, ci sono tantissimi giocatori svincolati..vi lascio questo link per divertirvi: https://www.transfermarkt.it/spieler/vertragslosespieler/statistik/1/plus//galerie/0?ausrichtung=alle&spielerposition_id=14&land_id=alle&altersklasse=&wettbewerb_id=alle&seit=alle&yt0=Mostrare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Oggi le comiche!!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Tanta qualità a centrocampo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Okaka era buono ma ci siamo fatti fregare dall’ Udinese

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

AHAHAHAHHA ma siete seri si? Attacco di qualità.. Simeone e Joao ok.. Ma Senza pavoletti e con il solo ragatzu come seconda scelta ?‍♂️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Peccato proprio che ci sia Maran…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

La qualità bisogna saperla gestire

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Tanta qualità solo a centrocampo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

I tutti i reparti?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Ma che calciomercato avete visto????????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Si salva solo il centrocampo, gli altri reparti improponibili

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

??? sì si avete ragione qualità ovunque

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Un attacco da favola, ma per carità!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Abbondanza specialmente in difesa e attacco…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Due le cose o vi piace scherzare (E non è serio) o o dovete smettere di bere fil e ferru ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Qualità in tutti i reparti gli hanno altre squadre ad esempio Genoa e Parma

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Eja qualità da vendere ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Soprattutto in attacco
???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Ma siete seri?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Si ce tanta qualità come riporta calcio casteddu,ma adesso e ora di mettere in mostra queste doti e di portare a casa i primi 3 punti con una vittoria scaccia crisi che ormai si ripercuote da anni sul nostro amato casteddu.e come ha detto il ninja “dateci tempo”.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Maran, da buon Trentino quale sono io e quale sei te (… e io tifo anche Cagliari da una vita), vedi di non farci fare brutta figura.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Messi male in campo, geometrie da trovare, MARAN è scarso, in attacco siamo messi male, a Parma ci sarà terza sconfitta, MARAN sarà in bilico già dalla prossima partita

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Certi commenti non si possono leggere.Avanti tutta Giulini e forza Cagliari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Tantissima soprattutto attacco e difesa mostruosi!! In tutti i sensi ??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Maran non voleva un suo altro puppillo stepinski..e un pazzo via via se non vince a parma

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Visto che Pavoletti sarà assente per parecchio tempo, secondo me ci sarebbe voluto almeno un altro attaccante in grado di non farlo rimpiangere, visto che Simeone da solo non può fare miracoli e Cerri non è affidabile…

Commento da Facebook