Resta in contatto

News

Giulini: “Mercato frutto di una programmazione, qualcosa può ancora succedere”

Il presidente rossoblù ha parlato in esclusiva ai microfoni del quotidiano L’Unione Sarda, questa la prima parte dell’intervista

MERCATO FARAONICO. Il Cagliari ha stupito tutti quest’estate. Con i colpi Nainggolan, Rog e Nandez la squadra rossoblù si è imposta come regina del mercato: “Il nostro lavoro sul mercato è frutto di una programmazione di questi anni – ha dichiarato il presidente Tommaso Giulini a L’Unione Sarda – siamo arrivati a questo appuntamento con la storia e siamo riusciti a farci trovare pronti”.

ULTIMI TASSELLI. “Se manca ancora qualcosa? Chiedetelo a Carli. Con dieci giorni di mercato ancora da vivere, stiamo facendo delle valutazioni. Ma qualcosa può ancora succedere. Mi ha fatto piacere ricevere l’affetto della nostra gente. Non vedo l’ora di meritarci questo calore sul campo”.

ROSA DA SFOLTIRE. “Siamo in tanti. Qualcuno dovrà uscire, Carli sta facendo un ottimo lavoro e sono certo che lo terminerà alla grande. È stato ed è un uomo davvero importante per me, ci completiamo alla grande”.

L’AFFARE NANDEZ. “Diciamo che dall’altra parte non c’era la volontà di cedere il giocatore fino all’ultima loro partita di coppa Libertadores e all’arrivo di De Rossi. Una volta che hanno passato il turno, tutto si è risolto”.

BARELLA. “Quelli di Barella sono stati cinque anni in continua ascesa cominciati con la firma sul primo contratto, poco dopo il mio arrivo, fino alla sua cessione milionaria all’Inter. Se quest’anno il Cagliari ha uno dei centrocampi più forti della Serie A lo deve indirettamente a Nicolò. Non posso che augurargli una carriera straordinaria e so che il suo cuore resterà per sempre rossoblù”.

CRAGNO. “Lui il prossimo Barella? Ce l’hanno già chiesto, come Pavogol. Ed è bellissimo che tutti e due siano voluti restare nell’anno del centenario. Su Alessio sono ottimista, sono fiducioso di rivederlo in campo poco dopo la sosta”.

6 Commenti

6
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Enzofrancescoli
Ospite
Enzofrancescoli

Complimenti a Giulini: uno fra i migliori presidenti della Serie A

Ghiro
Ospite
Ghiro

Grande Giulini facci sognare!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Da prendere un’ altro attaccante subito

Carlo
Ospite
Carlo

Manca un centrale forte. Capisco che non sia facile trovarlo ma è necessario, la difesa balla troppo.
Cercate all estero….

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Prendi Marchisio

Francesca Diana
Ospite
Francesca Diana

Vola basso madonna

Advertisement

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Francescoli, giocatore eccelso. Ho visto tanti giocatori, dai tempi di Tonino Congiu ad oggi, e Francescoli sicuramente è stato semplicemente..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Cosa c’entra ONNIS con la Sardegna? Nascita: 24 marzo 1948 (età 71 anni), Giuliano di Roma, Italia Naturalizzato Argentino"

Daniele Conti

Ultimo commento: "grande capitano! uno scandalo il fatto che non sia mai stato convocato in nazionale"

David Suazo

Ultimo commento: "Oltretutto diventò pure tecnico e ha fatto parecchi bei gol"

Enrico Albertosi

Ultimo commento: "È stato il primo portiere a non usare il completo nero, usava la maglia rossa o blu...mitico"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News