cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ragatzu: “Maran mi incoraggia tanto, farò il massimo per rimanere”

L’ex attaccante dell’Olbia, entusiasta del suo suo ritorno a Cagliari, spera tanto nella conferma con la maglia rossoblù in Serie A.

Dopo sette anni è tornato a casa. Daniele Ragatzu, dopo i due anni all’Olbia in terza serie, sta disputando il ritiro precampionato col Cagliari, con la speranza di poter rimanere e confrontarsi nuovamente con la Serie A, accarezzata da giovanissimo con gol all’esordio a Firenze all’età di 17 anni. Quest’oggi l’attaccante originario di Quartu Sant’Elena, ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport, partendo dalla preparazione estiva: “Il ritiro è stata un’esperienza bellissima, ho respirato aria di casa. Ho aspettato anni questi momenti, l’obiettivo è quello di rimanere. Mi impegnerò al massimo per la conferma. Maran mi incoraggia tanto, ha grandi qualità. L’ambiente è ottimo. I giovani? Sono molto forti, Biancu ha grande talento e Pinna ha tanta grinta e crossa ben. Sono davvero due ragazzi eccezionali. Pavoletti? Una bella persona, poi di testa è un fenomeno”.

Sul futuro l’ex Olbia non ha dubbi: “Vorrei prendere casa a Cagliari, non vorrei mai spostarmi dalla mia gente. Il mio idolo è Andrea Cossu, ha il Cagliari dentro: per me resta un esempio“.
 
 
Subscribe
Notificami
guest

13 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La classifica della Serie A se a segnare fossero solo i giocatori italiani...
Il Cagliari riprenderà oggi la preparazione in vista della sfida del Ferraris lunedì prossimo...
Un saluto dalla redazione di CalcioCasteddu: iniziamo come di consueto con le prime pagine dei...

Dal Network

La squadra di Juric, squalificato e sostituito da Paro in panchina, e quella di Di...
Le parole del Direttore Tecnico bianconero dopo la sconfitta in casa dell'Hellas Verona su voci...

Altre notizie

Calcio Casteddu