cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Dopo il Chievo il livello si alza ancora

Sabato il Leeds United, dopo di che altri due impegni probanti per la banda di Maran. Avversari tosti ideali per testare il livello di gioco e stato di forma a poco meno di un mese dall’inizio del campionato

Il calcio d’estate, si sa, da una parte non rivela il vero valore di una squadra, ma nell’altra faccia della medaglia tastano difatti il polso di ciascun elemento. Lo stato di forma fisico e mentale, i meccanismi vecchi e nuovi, le intese con i volti nuovi, tutti elementi utili che le amichevoli pre campionato possono palesare e consentire ai diretti ai lavori di ovviare al riguardo.

ESAME INGLESE. Dopo la vittoria sul Chievo Verona di due giorni or sono, il Cagliari ospiterà sabato sera il Leeds United, formazione militante nella Championship inglese e che ha perso la possibilità di tornare in Premier League soltanto dopo la semi finale persa contro gli acerrimi rivali del Derby County.

Il tecnico è il Loco Marcelo Bielsa, colui che dapprima sedusse e poi abbandonò la Lazio qualche stagione fa, e c’è da scommetterci che sarà una gara vera. Il campionato del Leeds inizierà il 4 di agosto con la trasferta sul campo del Bristol City e di conseguenza la differenza sotto il piano della preparazione e della tenuta atletica si farà sentire.

Rolando Maran è conscio di questo importante dettaglio, ma vuole comunque sfruttarlo a vantaggio dei suoi ragazzi affinché possano migliorare non solo la forma fisica, ma anche l’agonismo e le motivazioni.

SI VOLA IN GERMANIA. Il sabato successivo i rossoblù affronteranno al Schwarzwald-Stadion il Friburgo, o l’FC Freiburg, se preferite il nome in salsa tedesca. Nello scorso campionato rosso-neri di casa si sono classificati al tredicesimo posto della Bundesliga, a più otto dalla zona retrocessione. Se pur in possesso di un buon attacco, subiscono puntualmente tanti goal. Il loro torneo inizierà il 17 di agosto con la gara interna contro il Magonza, ma non prima di aver affrontato il Magdeburg sette giorni prima nella gara valida per la DFB Pokal, ovvero la Coppa Nazionale di Germania.

ANCORA TU? Per il terzo anno di fila il Cagliari farà visita a Mauricio Anibal Isla ed al suo Fenerbahce. I turchi, sempre ostici e forti del loro caldissimo stadio Ulker hanno, come i tedeschi, una settimana di vantaggio sui rossoblù, ed il 18 agosto ospiteranno il Gaziantep. Ma prima dovranno cercare di avere la meglio proprio sul Cagliari mercoledì 7 agosto.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Triplice fischio alla Domus: i rossoblù assaporano la vittoria ma al minuto 87 un autogol...

Un turno tutt’altro che banale dopo l’ufficializzazione di cinque italiane nella nuova Super Champions League...
Nonostante la stagione regolare si avvii verso la conclusione, come detto dal mister Pisacane, la...

Dal Network

Il tecnico, prossimo avversario, è profilo gradito per la nuova stagione. Intanto il club...
La Roma ha spiegato le motivazioni per le quali bisognerebbe spostare il recupero della sfida...

Altre notizie

Calcio Casteddu