Resta in contatto

News

Qui Pejo – Seduta pomeridiana sulla tattica, Ionita scatenato in partitella

Nuovo allenamento per i sardi nel ritiro precampionato

Continua la preparazione del Cagliari nel ritiro di Pejo, in Val di Sole. Questo pomeriggio i rossoblù, agli ordini di mister Maran sono tornati in campo per un nuovo allenamento. Al riscaldamento tecnico ha fatto seguito la parte tattica, con esercitazioni per la linea difensiva, a partire da diverse situazioni di gioco. Attenzione sempre sulla fase difensiva, il gruppo è passato a svolgere esercizi a squadre contrapposte a tema.

In chiusura di seduta, torneo a tre squadre. Il mattatore è stato Artur Ionita, autore di quattro reti. Due gol per Kiril Despodov, uno a testa per Valter Birsa, Filip Bradaric, Lucas Castro e Christian Oliva.

2 Commenti

2
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
PaoloS
Ospite
PaoloS

Ionita è inamovibile, ha sempre dato l’anima in campo ed è un osso duro x tutti gli avversari e ricordiamoci che sul finire del campionato ha giocato sei gare importantissime combattendo da diffidato. Tra l’altro ricordiamoci di Paolo Faragò che sta riprendendosi dall’infortunio e magari lo rivedremo a gennaio riconquistarsi il campo. Ajò! 💪

Emilio
Ospite
Emilio

Penso che Farago’ sarà convocabile per la fine di ottobre e considerato che tra agosto e ottobre ci saranno 2 soste per la nazionale, potrebbe perdere solamente le prime 5/6 partite di campionato

Advertisement
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Sono d'accordo per Gigi Riva,per Zola,ma non dimentichiamoci dei vari Conti,Scopigno e la squadra del 69/70 e tanti altri che ci hanno fatto sognare."

Daniele Conti

Ultimo commento: "Incrocio"

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Più che d'adattamento al campionato italiano, si trattava di microfrattura al perone(se non ricordo male)che lo perseguitò per gran parte del..."

David Suazo

Ultimo commento: "Oltretutto diventò pure tecnico e ha fatto parecchi bei gol"

Enrico Albertosi

Ultimo commento: "È stato il primo portiere a non usare il completo nero, usava la maglia rossa o blu...mitico"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News