Resta in contatto

Calciomercato

Serie C, nuove regole sui prestiti. Doratiotto verso l’Olbia, Daga ci ripensa

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, il legame tra il Cagliari e i bianchi si complica a causa dei nuovi paletti sul numero di cessioni temporanee

PROBLEMI. La Serie C ha deciso di mettere un tetto sul numero di prestiti provenienti da società di Serie A e B. Soltanto sei giocatori a titolo temporaneo, non uno di più. Ecco perché il legame tra Cagliari e Olbia, saldissimo dal punto di vista societario, si complica parecchio a livello tecnico, soprattutto per quanto riguarda lo sviluppo dei talenti del vivaio rossoblù.

QUESTIONE DAGA. Il club di Giulini ha intenzione di cedere alcuni ragazzi a titolo definitivo all’Olbia, con l’aggiunta di una sorta di obbligo di “recompra”. L’idea però non piace a tutti i ragazzi in procinto di vestire la maglia bianca, in particolar modo al talentuoso portiere Riccardo Daga. Il classe 2000 nelle ultime ore è andato vicino alla risoluzione del contratto con i rossoblù, i quali lo tengono sotto valutazione anche per possibili passaggi in Serie D pur di non perderlo definitivamente. Stesso discorso per il regista Riccardo Ladinetti, che preferirebbe restare a Cagliari e non spostarsi a Olbia.

VERSO LA GALLURA. Tanti protagonisti dell’ottimo campionato Primavera dell’anno scorso potrebbero invece accettare la destinazione gallurese. Tra questi ci sono i centrocampisti Lella e Lombardi, mentre a un passo dal club di Marino c’è Riccardo Doratiotto, pronto a firmare per un biennale. Anche il bomber Francesco Verde sarebbe vicino al trasferimento nella seconda squadra dell’isola, ma a differenza del fantasista sardo con un solo anno di contratto.

7 Commenti

7
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Maurizio
Ospite
Maurizio

Ma perché non iscrivere la seconda squadra in C come ha fatto la Juve ??…la possibilità c’è….

Umberto
Ospite
Umberto

Buona idea!..

Alberto
Ospite
Alberto

Il Cagliari 2 La vendetta. Se poi ci si incontra in B, sai che figura di emme. Scherzi a parte, se vuoi curare il vivaio è una buona possibilità, bisogna vedere i costi che forse solo la juve può sostenere.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Daga è da tenere assolutamente

giuseppe graziani
Ospite
giuseppe graziani

è un problema molto difficile da risolvere dal cagliari. Ritengo che in ogni caso si debba prediligere l’interesse dei giovani calciatori.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Talenti ? 😂😂

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Tenerli al Cagliari no?Tipo Ceter,può sempre servire

Advertisement

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Francescoli, giocatore eccelso. Ho visto tanti giocatori, dai tempi di Tonino Congiu ad oggi, e Francescoli sicuramente è stato semplicemente..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Cosa c’entra ONNIS con la Sardegna? Nascita: 24 marzo 1948 (età 71 anni), Giuliano di Roma, Italia Naturalizzato Argentino"

Daniele Conti

Ultimo commento: "grande capitano! uno scandalo il fatto che non sia mai stato convocato in nazionale"

David Suazo

Ultimo commento: "Oltretutto diventò pure tecnico e ha fatto parecchi bei gol"

Enrico Albertosi

Ultimo commento: "È stato il primo portiere a non usare il completo nero, usava la maglia rossa o blu...mitico"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato