Resta in contatto

News

Stadio Rigamonti in alto mare: rischio trasloco per il Brescia di Cellino

L’ex presidente del Cagliari rivive in Lombardia antichi problemi che segnarono tanto la carriera da dirigente quanto la vita privata

Una grana che i tifosi del Cagliari conoscono bene e che difficilmente dimenticheranno. A Brescia (anche se con modalità diverse), va in scena il problema stadio che il suo presidente, nonché ex massimo dirigente rossoblù, Massimo Cellino, conosce piuttosto bene.

La società si è aggiudicata infatti il bando per la gestione dello stadio Rigamonti fino al 2028, impegnandosi a sostenere lavori per circa 5 milioni di euro. Manca però l’ufficializzazione della notizia, e proprio questo potrebbe rallentare i tempi delle già lunghe procedure burocratiche: il rischio reale è che la squadra delle Rondinelle potrebbe presentarsi ai nastri di partenza del prossimo campionato di Serie A con una serie di lavori da ultimare. Tanti i documenti mancanti, così come le modifiche da portare a termine: per questi motivi sembra davvero improbabile che l’impianto possa essere pronto per l’inizio del campionato.

La società di Cellino entro il 17 giugno dovrà indicare un eventuale campo alternativo: tra le possibili destinazioni ci sarebbero Modena, Cesena e, udite udite, Trieste

16 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
16 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "Ne' Capozucca ne' Giulini. Dove sono finite le promesse e i buoni propositi del Presidente, ha promesso per il centenario la zona uefa invece siamo..."

Larghissima maggioranza tra i lettori di CalcioCasteddu: Giulini dovrebbe passare la mano

Ultimo commento: "ma che caxxo dici??? allora cellino è stato peggio del polentone???? magari avercelo ancora, non saremmo sicuramente in questa situazione."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News