Resta in contatto

Rubriche

Cagliari-Udinese, i precedenti: Pavoletti e Ceppitelli mattatori lo scorso anno

Gara non affascinante come altre, ma sempre molto incerta: andiamo a scoprirne la storia. Le firme dei due rossoblù sull’ultimo successo

Una sfida che ha inizio nel 1980, quando le due squadre si affrontarono per la prima volta nella massima serie. A prima vista non sembrerebbe, ma Cagliari-Udinese è certamente una delle gare più equilibrate della storia rossoblù.

IL BILANCIO. Cagliari e Udinese si sono affrontate nella casa rossoblù 23 volte. Il bilancio è leggermente a favore dei sardi, che possono vantare 9 vittorie, contro le 7 dei friulani. Sempre 7 sono state le gare terminate in parità. Per quanto riguarda le reti, anche qui è leggero il vantaggio del Cagliari: 33 quelle realizzate dai rossoblù contro le 30 dei bianconeri.

IL PRIMO INCONTRO. Avvenne il 3 febbraio 1980, e per il Cagliari fu davvero una festa: 3-1 il risultato finale. Vantaggio rossoblù con un’autorete di Catellani, il raddoppio firmato da Selvaggi, Bressani che accorcia le distanze, e infine il sigillo, ancora di Selvaggi.

LA SCONFITTA PIÙ AMARA. È datata 13 marzo 2011, e il Cagliari subì un nettissimo 0-4. L’Udinese di Francesco Guidolin decisamente più in palla della squadra allenata dall’allora tecnico rossoblù Roberto Donadoni, e friulani che andarono sul velluto con le reti di Benatia, Alexis Sanchez e la doppietta dell’eterno Di Natale.

L’ULTIMA VITTORIA. Recentissima, risale esattamente a un anno fa. Era il 14 aprile dello scorso anno, e il Cagliari di Diego López si impose sull’Udinese di Massimo Oddo col risultato di 2-1. Friulani in vantaggio con Lasagna, pareggio di Pavoletti e rete della vittoria di Ceppitelli, a sei minuti dal 90’.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "A me piacerebbe Zanetti e in d.s. in gamba e Giuliani che li facesse lavorare in pace"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Rubriche