Resta in contatto

News

La parabola triste di Darío Silva: “Non ho più soldi, faccio il cameriere a Malaga”

La storia dell’ex giocatore del Cagliari, ‘Sa Pibinca’, che dopo le tante vicissitudini serve pizze nella città spagnola

Quando la vita ci va giù duro, sembra non sia mai abbastanza. E con Darío Silva non ci è andata certo leggera. L’ex rossoblù arrivato al Cagliari nel 1995, soprannominato dai tifosi ‘Sa Pibinca’ per le sue movenze imprevedibili, non sta passando davvero un buon momento. Tutti ricordano il giocatore che tanto faceva divertire (ma anche infuriare) i tifosi rossoblù, ma anche quelli di Espanyol, Malaga e Portsmouth, dove chiuse la carriera nel 2006.

“Lasciai il calcio perché a mio padre era stato detto che gli rimanevano tre mesi di vita”, ha spiegato Darío Silva a una tv spagnola, “poi c’è stato l’incidente, ma poteva andare anche peggio”. Incidente gravissimo, sempre nel 2006, un anno disgraziato per lui: a Montevideo perse il controllo alla guida del suo pick up. Auto distrutta e per lui frattura del cranio ma anche della gamba destra, che gli venne amputata. E ieri ha raccontato la sua situazione attuale. “I soldi? Me li hanno portati via tutti i miei agenti”, ha detto l’uruguaiano da Malaga, la città dove è tornato dopo la riabilitazione. Ora lavora come cameriere in una pizzeria, in quella che è la nuova dimensione di un ragazzo probabilmente in credito con la fortuna.

 

Ecco il video

40 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
40 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "Oltre Cragno c'é da piazzare JP e Pavoletti e gli altri che non hanno inciso oltre che Nandez, comprare giovani seri e forti. Ripartire da quei tre..."

Larghissima maggioranza tra i lettori di CalcioCasteddu: Giulini dovrebbe passare la mano

Ultimo commento: "Mi piacerebbe sapere a chi, dalla padella alla brace e ' un attimo, pazienza e speriamo che si riesca a risalire già dal prossimo campionato"

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News