Resta in contatto

Approfondimenti

Lotta salvezza, il punto della situazione: tutto dipende dal Cagliari, Empoli salvo con due vittorie

A due giornate dalla fine, facciamo il quadro sulla lotta salvezza, tutt’altro che chiusa, con il Cagliari tirato nuovamente in ballo. 

Sono sette le squadre coinvolte nella lotta per non retrocedere. Dopo Chievo e Frosinone, attualmente il terzultimo posto è occupato dall’Empoli, che vincendo le prossime due gare, indipendentemente dagli risultati, sarebbe matematicamente salvo. E il motivo sta nel campionato proprio del Cagliari, che incontrerà nelle prossime ed ultime due giornata il Genoa e l’Udinese. Queste ultime due hanno al momento in classifica 36 a 37, con gli isolani a 40. E quindi è impossibile che tutte e tre facciano sei punti. Quindi ipotizzando che l’Empoli chiuda a 41, secondo lo studio realizzato da SkySport, può accadere che:

– se il Cagliari dovesse vincerle entrambe andrebbe a 46 ma né Genoa né Udinese potrebbero arrivare a 41 punti (al massimo farebbero 39 e 40 punti, con Empoli salvo a 41)

– se il Cagliari perdesse entrambe le sfide finirebbe a 40 punti (con Empoli salvo a 41)

– se il Cagliari vincesse SOLO contro il Genoa, la squadra di Prandelli non potrebbe arrivare a 41

– se il Cagliari vincesse SOLO contro l’Udinese, la squadra di Tudor arriverebbe al massimo a 40 punti (Empoli salvo)

– se il Cagliari PAREGGIASSE entrambe le sfide, il GENOA non potrebbe arrivare a 41

– se il Cagliari perdesse contro il Genoa e pareggiasse contro l’Udinese, i sardi chiuderebbero a 41 ma anche l’Udinese, per non retrocedere, dovrebbe fare 41 punti. In caso di avulsa a 3 (Cagliari, Empoli, Udinese) a retrocedere sarebbe il Cagliari.

57 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
57 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
FRANCO D.
FRANCO D.
1 anno fa

La partita con il Napoli non fa testo perche e’ stata una autentica rapina.
Con la Roma e la Lazio ci sarebbe voluto un po’ piu’ di impegno e voglia di chiudere il discorso salvezza subito.
Scendere in campo molli e senza idee porta inevitabilmente alla sconfitta.
Ora siamo impantanati nuovamente con il rischio (non tanto remoto)della retrocessione.
Con il Genoa bisogna scendere in campo concentrati e con la bava alla bocca per strappare almeno un punto….in caso contrario SI METTE MALE!

Claudio
Claudio
1 anno fa
Reply to  FRANCO D.

Ben detto.
Aggiungo:
Alla luce della stagione appena sufficiente del Cagliari e alla luce del gioco espresso durante la stagione era il caso di confermare in blocco la rosa e prolungare i contratti in ultimo quello del nostro mister MARAN?
Roba da pazzi!!!!

Sandro
Sandro
1 anno fa

Tutti dicono che con l aiuto dei propri tifosi c’è la faranno a salvarsi.
I nostri con la Lazio fuori dallo stadio…COME FARSI MALE DA SOLI.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ognuno è libero di pensarla come vuole. Io penso che nel campionato 16/17 con l’innominabile Rastelli, di questi tempi eravamo già salvi matematicamente e siamo arrivati 11° seppure con molte sconfitte. Poi la si pensi come si voglia, troppe sconfitte, scoppole con le grandi e dir si voglia, ma le sfide decisive si vincevano e si giocava per fare risultato, non per pareggiare chiudendoci dopo il gol (vedi a Napoli dove abbiamo finito la partita senza punte protestando per un rigore contro che se fossimo stati sul 2 a 0 sarebbe stato ininfluente). Le cose sono cambiate senza Rastelli certo,… Leggi il resto »

Santos
Santos
1 anno fa

mentre il cagliari non e’ ancora salvo, giulini sbandierava rinnovi
di contratto con chissa quali proclami, manco avesse vinto chissa
quale competizione .
Rendetevi conto cari tifosi in che
mani siamo !?!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mai titolo fu più appropiato

Claudio
Claudio
1 anno fa

Trapela una notizia allucinante!! Pare che all’ultima di campionato, Giulini, Carli e Maran faranno un giro di campo equipaggiati di capellini, trombette e bombolette di schiuma, a festeggiare la salvezza con i tifosi!!
Io non ci credo!

Federico
Federico
1 anno fa

La matematica non é un opinione risultato positivo a Genova es. Pareggio= genoa 37 cagliari 41, risultato cagliari matematicamente salvo, quindi andiamo lì col sangue agli occhi così non dobbiamo aspettare quello che fa l’Empoli che comunque realisticamente parlando é improbabile le vinca entrambe con Inter e Torino in lotta per l’Europa.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Dico che ci sono squadre messe peggio tipo Fiorentina e il Parma che nel girone di ritorno e poca cosa….certo l Empoli gioca con un Toro gasato che vuole andare in Champion…..se ci svegliamo col Genoa si deve vincere che e la squadra messa peggio …….

Alberto
Alberto
1 anno fa

Però il decimo posto è ancora possibilissimo, basta che l’Udinese batta la spal e noi vinciamo a Genova. All’ultima giornata l’Udinese ormai salva non sarebbe un grande ostacolo. E il sassuolo incontra roma e Atalanta, difficilmente farà 4 punti.

CASTEDDAIU
CASTEDDAIU
1 anno fa

Tutte le combinazioni per cui il Cagliari sarà salvo già da Domenica sono le seguenti: 1°se non perde a Genova, 2° se l’Empoli non vince, 3° se vincono Udinese e Parma ( perchè in questo caso una fra Genoa e Fiorentina non potrà andare oltre i 40 punti mentre al Cagliari e Udinese basterebbe pareggiare l’ultima per andare entrambe a 41, Se però il Parma non vincesse con la Fiorentina, sarebbe costretto a vincere l’ultima a Roma, pena la serie B, se l’Empoli le vincesse entrambe! Forza Cagliari

CASTEDDAIU
CASTEDDAIU
1 anno fa
Reply to  CASTEDDAIU

Per retrocedere il Cagliari ( quasi impossibile), si dovrebbero verificare tutte le concomitanze che seguono: 1° Che il Cagliari le perda entrambe, 2° che l’Empoli le vinca entrambe, 3° che il Parma perda in casa con la Fiorentina e poi vinca a Roma con la Roma, 4° che la Fiorentina perda in casa col Genoa. Se solo uno di questi eventi non si verifica, il Cagliari è salvo. Sicuramente i nostri sono andati mentalmente in vacanza troppo presto, ma siamo messi molto meglio delle altre. F. C.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

L Empoli se li va bene nelle prossime 2 fa un punto

simone
simone
1 anno fa

tutti a parlare dell’Empoli,ma domenica potrebbe gia’ essere matematicamente in B anche con un pareggio con il Toro….
noi perdiamo a genova,l’udinese vince con la Spal, e l’empoli a 36 genoa 39 ma in vantaggio negli scontri diretti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Pareggio col Genoa è siamo salvi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

A Milano,l’Empoli non vincerà mai

simone
simone
1 anno fa

il motivo sara’ molto semplice,se saremo veramente con l’acqua alla gola…
si regalera’ Barella per 30 milioni piu’ 2 primavera,e vedrete che l’Empoli a Milano non vincera’….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

avete giocato alla morte contro il Toro e poi avete passeggiato con Lazio e Roma.

Alberto
Alberto
1 anno fa

purtroppo roma e lazio ci hanno surclassato, il toro no. Tutto qui.

locci maurizio
locci maurizio
1 anno fa

forse il toro e’piu’scarso delle romane?la verita’e che Mazzarri ci e’antipatico

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Comunque domenica a Genova perde.. E Empoli vince a Empoli contro il Torino sicuro!

ZioFranco
ZioFranco
1 anno fa

…e poi l’Empoli vince sicuro a Milano e noi perdiamo sicuro in casa con l’Udinese; poi Parma e Fiorentina, che giocano contro, vincono tutte e due; poi il Bologna vince sempre; il Genoa vince a Firenze ma nella stessa partita anche la Fiorentina vince e poi: OCCHIO CHE SEI CADUTO DAL LETTO!!!!

ZioFranco
ZioFranco
1 anno fa

… e poi come l’anno scorso il Crotone vinceva sicuramente a Napoli e noi perdevamo sicuramente a Firenze e poi con l’Atalanta; e poi….è andato tutto al contrario e il Crotone ciao ciao

QUATTROMORI
QUATTROMORI
1 anno fa

LE ULTIME TRE PARTITE VERGOGNOSE E L’ULTIMA UMILIANTE…CHE SCHIFO… LA COLPA E’SOLO ED ESCLUSIVAMENTE DI QUEL GENIO DEL NOSTRO ALLENATORE MARAN…E ADESSO DOBBIAMO ASPETTARE L’ULTIMA IN CASA CON L’UDINESE PER SALVARCI…DECIMO POSTO ahahahah…CI VORREBBE UN MINIMO DI SERIETA’ E PRENDERE ESEMPIO DA ALTRE SQUADRE COME LA SPAL…DECISAMENTE PIU’DEBOLE DI NOI MA GIA’ SALVA

Shardancast
Shardancast
1 anno fa
Reply to  QUATTROMORI

Se avessimo giocato contro la primavera della Juventus come ha fatto la Spal saremmo già salvi anche noi

Santos
Santos
1 anno fa
Reply to  Shardancast

anche noi abbiamo giocato con la primavera della juve , ma abbiamo
perso !

Alberto
Alberto
1 anno fa

Tutte le squadre hanno in mano il proprio destino, non solo l’Empoli. Genoa e Fiorentina sono allo sbando, anche il Parma è così così. L’Empoli e l’Udinese sono messe meglio. Noi dobbiamo chiudere la questione a Genova, perché all’ultima sarebbe da infarto se l’Empoli batte il Torino. Temo l’imprevisto però son fiducioso.

Carlo
Carlo
1 anno fa

Società incompetente, squadra mal fatta a giugno e peggiorata a gennaio, senza Barella l’anno prossimo sempre che ci salviamo con la competenza dimostrata da questo presidente vedremo l’ennesima schifezza, poi con un allenatore di ampie vedute che valorizza i giovani siamo a cavallo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Che avranno poi da protestare? Almeno non abbiamo sentito petardi scoppiare… I cori poi, fatta eccezione per pochissimi, sono tutti contro società, polizia e cazzate, o sui diffidati… Pensassero a fare tifo vero…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Anno fatto i conti senza l’oste pagliacci vergognatevi tutti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

No comment

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma scrivetele tutte le cose….di mezzo ci sono anche Fiorentina e Parma

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

se penso che ci stanno alle calcagna le altre ,questa cosa mi infastidisce un casino.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Dai 50 punti per il 10° posto… a ci manca 1 punto per salvarci!!..

Frank
Frank
1 anno fa

Magari retrocede il Parma!!!

Ea
Ea
1 anno fa
Reply to  Frank

Sarà costretta essere propositiva… E dietro per un turno non ha Bruno Alves per squalifica.. Chissà..

Alberto
Alberto
1 anno fa

Occhio all’Inter, se vince la prossima va a 69 e blinderebbe la champions non avendo più il bisogno di battere l’empoli all’ultima. Purtroppo bisogna non perdere a Genova.

Giangi61
Giangi61
1 anno fa

Dipenderà tutto da 3 partite. Se Torino Napoli perdono e vince il Genoa ( facilissimo) , la serie B non ce la leva nessuno. Il Trio Meraviglia ( Giulini, Carli e il Genio Maran) avrebbe fatto un Capolavoro…

ZioFranco
ZioFranco
1 anno fa
Reply to  Giangi61

Posa il fiasco sul tavolo

Giangi61
Giangi61
1 anno fa
Reply to  ZioFranco

Sono Astemio mentre tu sei un Alcolizzato che non capisce niente.

Paulicu
Paulicu
1 anno fa
Reply to  Giangi61

Ti ho messo il mi piace per solidarietà anche se non sono d’accordo con te, perché mi infastidiscono gli insulti gratuiti sui forum 😉
O Zio Franco, usa argomenti anziché insulti!

Sandro
Sandro
1 anno fa

Detto e ridetto un mese fa…CHI È CAUSA DEL SUO MAL…PIANGA SE STESSO….10 POSTO …10 POSTO…E INVECE SIAMO SULL ORLO DELLA B…TUTTI SAPIENTONI A CAGLIARI E DINTORNI SPORTIVI GIORNALISTI SOCIETÀ. …UNA SOLA PAROLA…VERGOGNATEVI

marc
marc
1 anno fa

a questo punto vine da chiedersi “ma se l’empoli non avesse avuto farias, sarebbe ancora in corsa per salvarsi, anche a scapito del cagliari ?”.allora bisogna dire che la dirigenza cagliaritana è l’esempio dell’incompetenza calcistica, che è andata a rafforzare una diretta concorrente per la salvezza con una mina vagante come farias, un arma micidiale se innescata al momento giusto. hai tifosi rosso-blù il compito di giudicare questa sciagurata dirigenza che promette molto e non mantiene niente.

ZioFranco
ZioFranco
1 anno fa
Reply to  marc

E se noi avessimo avuto Castro….?

marc
marc
1 anno fa

per l’ennesima volta squadra da rifondare, non si possono vedere giocatori che passeggiano in campo e che se ne fregano se cragno è preso a pallonate dagli avversari, vedasi in modo esplicito le ultime tre fare, dove cragno sembrava non capirci più niente per tutte le pallonate prese, siluri da dentro e fuori aria, traverse, pali, di tutto di più, sembrava che si giocasse al tiro al piccione. questa volta hanno rasentato l’umiliazione, prendendosi lo scherno di roma, napoli e lazio.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Una gestione pessima della seconda parte del campionato. Probabili/possibili vittorie di Parma, Udinese e Empoli, rischiano di farci vedere i sorci verdi, se non si fa almeno il punto a Genova.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Con Mihajlovic avremmo avuto almeno 42 pt. Vediamo un po cosa verrà fuori con il Genoa !

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Dovremmo pensare a vincere non a sperare che perdano le altre

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Cioè l’Empoli dovrebbe vincere col Torino che lotta ancora per la Champions e poi con l’Inter che se non vince a Napoli deve vincere per forza , fantascienza….Ma nel caso in cui le vinca in serie B andra’ la Fiorentina che non farà più un punto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

ma si può arrivare all’ultimo per salvarci?sono deluso,una squadra come il cagliari ,con dei giocatori validi,come minimo dovevano essere da tempo GIÀ fuori da questa situazione penosa.mi auguro che per la prossima gara diano il massimo.sarebbe vergognoso farci superare….

marc
marc
1 anno fa

roba da matti, a che punto siamo arrivati, sperare che l’empoli non vinca le ultime 2 partite. questi giocatori hanno disonorato la maglia, fregandosi altamente della classifica, gongolandosi sui 40 punti realizzati ben tre settimane fa, senza realizzare neanche un punto nelle ultime tre gare. incompetente anche la dirigenza che si pavoneggiava di un possibile 10° posto. i giocatori hanno dato prova di essere poco professionali e poco attaccati alla maglia, salvo qualche elemento.

Shardancast
Shardancast
1 anno fa

L’empoli potrebbe fare l’impresa. Ha le carte per battere il Torino, mentre l’inter se fa 3 punti la prossima gara, quella successiva la può tranquillamente regalare. Mi chiedo invece come mai Parma e Fiorentina non vengano calcolate in questo prospetto.

Antonello Medda
Antonello Medda
1 anno fa

Altro che 10 posto… ?

Jeeg
Jeeg
1 anno fa

A retrocedere sarebbero Giulini Carli e Maran…

ZioFranco
ZioFranco
1 anno fa

Ma scusate, Parma e Fiorentina ve le siete dimenticate?

Giovanni A
Giovanni A
1 anno fa
Reply to  ZioFranco

È vero anche che Castro si è infortunato e li nessuno poteva (forse)evitarlo.ma vendere farias all’Empoli si , si poteva evitare. Poi io spero che Castro giochi sabato dall’inizio e che il Cagliari chiuda decentemente questo campionato.

marco bartolomei
marco bartolomei
1 anno fa
Reply to  Giovanni A

Ma la Fiorentina secondo voi quanti punti puo’ fare? Rischia di perdere a Parma e poi ha lo spareggio in casa col GENOA. L’EMPOLI é padrone del proprio destino. Certo deve vincerle entrambe; ma non gioca con Aglianese e Grifo Cannara…deve incontrare TORINO e INTER!!!

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Grandissimo Herrera!!! Garra uruguagia, cuore rossoblu."

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Un 6 posto grandioso che purtroppo non fruttò la qualificazione Uefa perché all'epoca avevamo solo 2 squadre qualificate se non sbaglio..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Non dimenticherò mai le sue lacrime durante il suo ultimo giro di campo. Grande Cappio"

Carmine Longo

Ultimo commento: "È vero, Arrica è stato il più grande ma venne favorito da Angelo Moratti che foraggiava il Cagliari affinché Riva non andasse alla Juve. Gran..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti