Resta in contatto

Rubriche

Cagliari-Lazio, i precedenti: l’ultimo successo rossoblù porta la firma di Dessena

Sono trentadue le volte che rossoblù e biancocelesti si sono affrontati sul terreno amico nella massima serie. L’ultima vittoria firmata dall’ex capitano

Una sfida che si rinnova fin dal 1965. Cagliari e Lazio si ritroveranno di fronte sabato alla Sardegna Arena in una gara dove entrambe le compagini hanno, in diverse proporzioni, necessità di fare punti: i rossoblù per la matematica certezza della permanenza in Serie A, i biancocelesti per tenere vive le residue speranze di raggiungere un posto valido per la partecipazione alla prossima Europa League, con la possibilità Champions ormai quasi sfumata.

IL BILANCIO. Nella massima serie, le due squadre si sono affrontate in Sardegna trentadue volte: dieci le vittorie del Cagliari, undici quelle dai biancocelesti, altrettanti i pareggi. Laziali in leggero vantaggio anche per quel che riguarda le reti realizzate (32, contro le 29 dei rossoblù).

L’ULTIMA VITTORIA. L’ultima gioia per i tifosi rossoblù è datata 19 maggio 2013, quando allo stadio Nereo Rocco di Trieste gli uomini dell’allora tecnico Pulga superarono i laziali allenati da Petkovic per 1-0. La rete del successo fu dell’ex capitano Daniele Dessena, su assist di Andrea Cossu.

 

Rivediamo le immagini di quella vittoria

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sabato cambierà tutto

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Fu il miglior rigorista del Cagliari"

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Un 6 posto grandioso che purtroppo non fruttò la qualificazione Uefa perché all'epoca avevamo solo 2 squadre qualificate se non sbaglio..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Non dimenticherò mai le sue lacrime durante il suo ultimo giro di campo. Grande Cappio"

Carmine Longo

Ultimo commento: "È vero, Arrica è stato il più grande ma venne favorito da Angelo Moratti che foraggiava il Cagliari affinché Riva non andasse alla Juve. Gran..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Rubriche

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x