Resta in contatto

News

Faragò, un digiuno realizzativo lungo 17 mesi

Faragò

L’Unione Sarda celebra il ritorno al gol del centrocampista di Catanzaro Paolo Faragò, dopo ben 17 mesi dall’ultima volta

DIGIUNO. Paolo Faragò ce l’ha fatta. Il centrocampista del Cagliari, ieri titolare nel 4-3-1-2 di Maran come mezzala destra, è ritornato al gol dopo un lungo digiuno. Due minuti e mezzo dal fischio d’inizio gli sono bastati per rompere l’incantesimo che durava da ben 17 mesi: l’ultima volta risaliva al novembre 2017, contro il Verona in casa.

RUOLO. Il giocatore calabrese ha ritrovato nelle ultime settimane una certa continuità di utilizzo, dopo lo spostamento in pianta stabile di Nicolò Barella sulla trequarti. Un elemento che fa del dinamismo e degli inserimenti, spesso conclusi da suggerimenti per il bomber Pavoletti, le sue prerogative principali. 24 presenze su 31 all’attivo in questa stagione, Faragò è tra i protagonisti più duttili della rosa di Maran.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Gigi Riva

Ultimo commento: "Sono nato nel 1960 e Gigi Riva è stato il mito della mia infanzia. Ho avuto la fortuna di vedere il Cagliari all'Amsicora e ricordo una vittoria 3-2..."

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "nessun ma e nessun commento , era la forza della natura...."

Comunardo Niccolai

Ultimo commento: "è la dimostrazione di quanto nella carriera di una persona , l'impegno , la volontà la voglia di non mollare mai possa dare dei risultati..."

Guglielmo Coppola

Ultimo commento: "grande!. Guglielmo Coppola facci un gol.. oo o o ooo :-d"

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Grazie Brugnera sei stato una icona per il Cagliari Calcio degli anni 70 ed amato, profondamente,dai tifosi di ieri e di oggi."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News