Resta in contatto

News

Cuccureddu: “CR7 e Dybala assenze pesanti, il Cagliari deve crederci”

L’ex calciatore della Juventus ha parlato della sfida in programma domani alla Sardegna Arena: “Il fattore campo potrebbe incidere”

Antonello Cuccureddu, sardo di Alghero, ha indossato la maglia della Juventus in Serie A quasi 300 volte. L’esordio con i bianconeri avvenne proprio nella sua Sardegna, all’Amsicora, contro il Cagliari nel 1969: “Perdevamo 1-0 e io ho fatto gol a tre minuti dalla fine. Ero appena arrivato a Torino dal Brescia. Provai una gioia che non so spiegare a parole“. Il classe 1949 ha parlato della sfida di domani tra Cagliari e Juventus ai microfoni de La Nuova Sardegna.

JUVE SENZA CR7. “I tifosi saranno un po’ delusi, l’attrazione della sfida era il portoghese. Tutti vorrebbero vederlo giocare dal vivo. Non ci sarà nemmeno Dybala, il Cagliari ha qualche possibilità in più, anche se i bianconeri hanno una rosa infinita. I rossoblù dovranno giocare una partita aggressiva, con ritmi alti e un pressing a tutto campo. Fondamentale sarà chiudere le linee di passaggio, se la Juventus la fai giocare ti mette sotto sempre

BENE MARAN.Maran? Non lo conosco di persona. Dico che tutti i tecnici italiani sono preparati. Se ottiene la salvezza in anticipo ha fatto un ottimo lavoro. Giulini ha detto che è confermato e fa bene perchè cambiare spesso la guida tecnica è un errore che i presidenti fanno spesso con pessimi risultati

IL FATTORE CAMPO.Il fattore campo può essere un vantaggio se i tifosi incitano la squadra. In alcune partite il Cagliari è stato fischiato e non va bene. I giocatori vanno sempre incitati, hanno bisogno del sostegno del pubblico, sono portati a dare il massimo

BARELLA. Barella abbina benissimo qualità e quantità. Credo dipenda tutto da lui ma un consiglio mi permetto di darlo: non si senta mai arrivato, sarebbe un errore gravissimo. Quando vai in una grande squadra cambiano tante cose. Lui a Cagliari è un leader, in una big sarebbe uno dei tanti perchè giocherebbe insieme a grandi campioni. In quei momenti devi dimostrare di avere carattere

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "sono anni che lo dico, uno capace a prendere morti e strapagarli, e svendere giovani ....vai in pensioneeeee!!"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "ai sapientoni del calcio teorico indichiamo i seguenti dati reali: Cerri anni 26 presenze fra A e B 190 con 35 goal... Brunori anni 28 presenze fra..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News