Resta in contatto

News

Pavoletti, la doppia cifra è nuovamente servita

L’edizione odierna de L’Unione Sarda pone l’accento sui dieci gol realizzati dall’attaccante livornese e sul suo duro lavoro quotidiano

Lo scorso anno, il primo in rossoblù, erano stati 11. Con quella realizzata all’Inter Leonardo Pavoletti ha raggiunto per la seconda volta di fila la cosiddetta doppia cifra, obiettivo minimo per un attaccante del suo calibro.

L’obiettivo, il tempo di certo non manca, è quello di fare meglio rispetto alla stagione precedente. Pavogol, infatti, è pure entrato nella speciale classifica di chi, con la maglia rossoblù, è stato capace di andare in doppia cifra per almeno due stagioni.

Agganciati a quota due Oliveira, Suazo, Acquafresca e Matri, può ambire alla terza di Muzzi. Inarrivabile Riva a quota otto.

Ma il buon Leonardo non fa solo gol. Con il passare del tempo diventa elemento dal grande spirito di abnegazione: sportellate, rincorsa degli avversari, sponde e tanta partecipazione alla manovra della squadra.

 

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News