Resta in contatto

News

Barella: “Il rigore? Ho tirato in posizione precaria, ma l’importante era vincere”

Nel dopo gara il centrocampista del Cagliari si sofferma sulla prestazione della squadra e sull’errore dagli undici metri che però non ha influito

Nicolò Barella era tra i più attesi della sfida della Sardegna Arena contro l’Inter. E in zona mista non ha certo nascosto la soddisfazione: “Sento un po’più degli altri le vittorie e le sconfitte, perché sono nato e cresciuto calcisticamente in questa squadra. I tre punti sono meritati. Le responsabilità per me sono uno stimolo. Abbiamo preparato molto bene questa gara e senza dubbio abbiamo giocato fatto la prestazione dell’anno. Il rigore sbagliato? Ero in equilibrio precario quando ho tirato. Peccato. Comunque il rigorista è Joao Pedro”.

NAINGGOLAN E MERCATO. “Da lui c’è solo da imparare. E’ un grandissimo giocatore che quando era con la maglia del Cagliari ha dato tantissimo. Siamo amici ma in campo non guardo in faccia a nessuno, come giustamente fa lui. Avevamo già vinto con Rastelli in casa dell’Inter, ma farlo in casa ha un sapore speciale. Le contestazioni? Abbiamo bisogno dei tifosi e ringraziamo loro per l’appoggio che ci hanno dato. Oggi è stata una vittoria di squadra. Il mercato? Non leggo i giornali, ora penso solo al Cagliari. Ho vissuto la vigilia come una gara da giocare come le altre”.

25 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
25 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Pavoletti, voglia di restare. Meglio lui di Lapadula e altri?

Ultimo commento: "Ha fatto tre gol in 40 partite Puscas idem Perfavore noooooooooooooooooooooo"

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "E aperto anche il master per come gestire una società di calcio il caso di studio che verrà analizzato è il cagliari calcio affrettatevi i posti..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "Fidatevi di Capozucca..... è una che vede lontano!!!!"

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "diciamo che può tornare utile come riserva"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News