Resta in contatto

News

Qui Samp – Tre ko di fila, ma l’ambiente dice “Non mollare!”

La situazione in casa Samp nella settimana che porta alla sfida contro il Cagliari: le tre sconfitte consecutive non hanno cancellato le ambizioni europee dei blucerchiati.

PAROLA D’ORDINE.Non si molla niente“: la parole d’ordine nello spogliatoio blucerchiato è il messaggio lanciato sui social da capitan Quagliarella e impone il divieto di reso. No ai pensieri negativi in casa Sampdoria, anche dopo il ko amaro di San Siro, anche dopo le tre sconfitte consecutive (Napoli, Frosinone in casa e Inter fuori).

VERSO IL CAGLIARI. E il primo a crederci è proprio Fabio Quagliarella. No ai ridimensionamenti, l’attaccante fa eco alle parole della società, il cui obiettivo è ancora l’Europa. La Samp non vuole perdere autostima e domenica contro il Cagliari farà di tutto per trovare tre punti che mancano ormai da troppo tempo.

AMBIZIONI. La vera debacle è stata contro il Frosinone: a Napoli una sconfitta ci può stare, mentre a San Siro sono mancati solo i dettagli, come ha rivelato lo stesso tecnico Giampaolo. Le ambizioni e gli stimoli ci sono ancora: il sesto posto dista cinque punti e la Samp vuole provarci.

ASSENZE E RECUPERI. Contro il Cagliari ci sarà anche Jankto, da valutare Ramirez, tempi più lunghi per Barreto; out invece per squalifica Linetty.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News