Resta in contatto

News

Cagliari, non si può sbagliare

Una sfida cruciale: l’avversario, i numeri e il calendario che aspetta i rossoblù. Contro il Parma, questa sera alle 18, il Cagliari si gioca una fetta importante del suo campionato.

SFIDA CRUCIALE. Non si può sbagliare: questa sera contro il Parma alla Sardegna Arena va in scena una di quelle sfide da dentro o fuori. Non sarà decisiva ai fini della classifica, anche se potenzialmente – anche in base ai risultati di Empoli e Bologna – il Cagliari può passare da +6 a zero come vantaggio sul terzultimo posto, tanto che potenzialmente può finire a pari punti con toscani ed emiliani già in questo weekend. Ma la gara di oggi è decisiva soprattutto dal punto di vista mentale: una sola vittoria nelle ultime tredici gare pesa. E il Cagliari vuole alleggerirsi anima e mente.

TUTTO IN BILICO. Non è l’ultima spiaggia, analizza La Nuova Sardegna. Ci saranno nel proseguo del campionato, in effetti, altre occasioni per dare la svolta al finale di stagione. Ma è una partita delicatissima, perché vincere significherebbe dare una sterzata e poter tirare una boccata d’ossigeno. Perdere potrebbe invece significare il tracollo. Con la panchina di Maran che diventerebbe rovente.

FORMAZIONE E AVVERSARI. Tanti gli indisponibili, soprattutto quelli che potrebbero dare il cambio di passo tra centrocampo e trequarti: Faragò, Birsa, Castro. Dubbio Cigarini-Bradaric in mediana e possibile novità Deiola come mezzala. JP-Pavo coppia d’attacco confermata. Ed è proprio lì che il Cagliari deve dare la svolta: la fase offensiva è spesso stata il tallone d’achille dei rossoblù in questa stagione. Di fronte un Parma che in trasferta ha fatto 16 punti sui 29 conquistati in totale: occhio soprattutto al tridente Gervinho-Inglese-Biabiany, una potenza di fuoco che poco ha a che fare con la lotta per non retrocedere.

NUMERI. Evitare gli approcci sbagliati: il Cagliari sa rimettere a posto le partite (è la squadra che ha recuperato sul pari più gare da situazione di svantaggio) ma spesso si acquieta lungo la gara, anche se sta sotto nel punteggio (il Cagliari ha più minuti di tutti in situazione di svantaggio in questo campionato: 868).

NON SI PUÓ SBAGLIARE. Ma Cagliari-Parma è una partita fondamentale anche in vista del calendario: dopo il match di questa sera si va a Marassi contro la Samp, poi Inter in casa e infine lo scontro che sarà decisivo per la salvezza, contro il Bologna al Dall’Ara. Non partite proprio semplicissime e soprattutto a cui è necessario arrivare con il morale alto. Serve una prova d’orgoglio. Il Cagliari, questa sera alle 18, Sardegna Arena, si gioca una fetta importante del suo campionato.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "A questo punto bisognerebbe capire quanto vale il cagliari… fare una colletta e sbattere fuori i CONTINENTALI, presidente ,ds e giocatori che non..."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Se non si hanno giocatori di valore, può arrivare a che il più bravo degli allenatori ma non si possono avere prospettive di risalire in serie A...."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "diciamo che può tornare utile come riserva"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News