Resta in contatto

News

Il doppio ex Colomba – “Partita delicata per i rossoblù. Finirà in parità”

L’ex alenatore di Cagliari e Parma ha parlato in esclusiva ai microfoni di ForzaParma.it sottolineando le insidie della sfida di sabato per ambo le squadre e pure un particolare in relazione alla sua esperienza in rossoblù

Nell’estate 1999 fu ad un passo dal sedersi sulla panchina del Cagliari. Nel dicembre del 2006, Massimo Cellino lo chiamò per sosituire l’esonerato Marco Giampaolo.

Ma dopo un buon inizio condito da due vittorie consecutive, le cose andarono peggiorando con solo un pareggio e cinque sconfitte che suggerirono il patron rossoblù a richiamare il tecnico di Bellinzona.

Oggi senza squadra, il buon Franco ha parlato così dellasfida di sabato pomeriggio:

LA GARA. “E’ una partita più delicata per il Cagliari che non pensava di essere nuovamente invischiato nella lotta per non retrocedere. Invece bastano due-tre risultati negativi e si torna nella bagarre. I valori più o meno si equivalgono ma il Parma ha un potenziale offensivo importante con giocatori di livello che possono risolvere la sfida da soli. Pronostico? Dico che finirà in parità”.

L’ESPERIENZA IN SARDEGNA. “Il mio arrivo era teso unicamente a far risvegliare Giampaolo che due mesi dopo fu richiamato in panchina. Io e Marco siamo legati da un filo sottile: a Parma l’ho battuto provocando il suo esonero a Cesena e mi dispiacque perchè lo ritengo una persona preparata e in gamba“.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News