Resta in contatto

News

Rivolta del Latte, Sirigu: “Sono vicino ai miei conterranei”

L’estremo difensore del Torino, nato a Nuoro, ha espresso tutta la sua solidarietà nei confronti della protesta dei pastori sardi

Salvatore Sirigu, portiere del Torino e della Nazionale, ai microfoni di Toro Channel ha espresso tutta la sua vicinanza nei confronti della protesta messa in piedi dai pastori sardi.

COMPRENSIONE.pastori sardi in questo momento stanno affrontando un periodo un po’ particolare. Tutti abbiamo ascoltato la loro voce riguardo questa condizione lavorativa e, essendo sardo e fiero di esserlo, ritengo di essere vicino a queste persone e voglio dimostrare  la mia più totale comprensione“.

2 Commenti

2
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Bravo!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grande Tore!!! Immenso atleta e grande uomo

Advertisement

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Un ottimo e umile giocatore una persona davvero sportiva un signore del calcio"

Gigi Riva

Ultimo commento: "Bisognerebbe fare conoscere di più ai giovani quello che ha fatto Riva x la Sardegna e per il Cagliari...."

Comunardo Niccolai

Ultimo commento: "11 si ,di cui 2 suoi mi sembra. Solo sfortuna."

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "Ma se non segnava mai! Se avesse avuto le doti che dici sarebbe stato in nazionale... non in serie b! Che ti sei fumato?"

Guglielmo Coppola

Ultimo commento: "grande!. Guglielmo Coppola facci un gol.. oo o o ooo :-d"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News