cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Infortuni e scelte: la “maledizione” della fascia sinistra

In questa stagione, il ruolo del laterale mancino difensivo è stato finora problematico per l’allenatore Maran. Un caso particolare nel pianeta rossoblù

PREMESSE. Il ruolo di difensore esterno sinistro, per ciò che la stagione 2018-19 ha finora detto, rappresenta una spina nel fianco per Rolando Maran. Le gerarchie iniziali sono state drasticamente modificate, per vari motivi. Ceduto il belga Miangue in prestito in patria, è rientrato Pajac da Perugia – protagonista di una stagione positiva – che avrebbe dovuto giocarsi il posto con il greco Lykogiannis. L’ex Sturm Graz, arrivato a gennaio, ha avuto un impatto contraddittorio con la realtà italiana: nel nuovo campionato cercava un rilancio. Invece rendimento altalenante e guai fisici lo hanno ridimensionato.

UN CASO. Quando l’ellenico è stato escluso per scelta tecnica e poi si è procurato uno stiramento al polpaccio, il tecnico non ha puntato sul suo successore naturale Pajac. Una bocciatura, evidentemente, con il croato diventato ormai niente di più che uno “scaldapanchine”. Spazio allora al tuttofare Padoin, il quale si è disimpegnato nel ruolo con la consueta diligenza. Indisponibile lui, è stato chiamato Faragò, adattato per l’occasione. Neanche a farlo apposta si è fatto male anche lui, alla schiena. Insomma una situazione ai limiti del paradossale, in cui l’unico giocatore preposto al ruolo senza problemi fisici non ha mai visto il campo. Ultima tegola il nuovo guaio muscolare di Lykogiannis, infortunatosi stavolta all’altro polpaccio. Non si può certo dire che sia un’annata positiva per la corsia mancina.

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'arbitro di Nichelino troverà di fronte il Cagliari dopo circa quattro mesi...
Il 3-2 sui granata, secondi della classe, consente ai rossoblù di restare in scia alle...
Spesso criticato e sempre oscillante tra la titolarità e l'accantonamento, il centrocampista di San Gavino...

Dal Network

Al Maradona i campioni d’Italia del nuovo tecnico Calzona subiscono il gol di Lewandoski, poi...
Ottima direzione di gara dell'arbitro: vede bene sui rigori richiesti da entrambe le parti e...
Allo Stirpe la sfida tra due ex compagni di squadra oggi allenatori Di Francesco-De Rossi,...
Calcio Casteddu